Calciomercato Juventus, per Zaza la Sampdoria vuole Immobile, ma il Torino…

- La Redazione

La Juventus e la Sampdoria trattano per Simone Zaza, che ha già un accordo con i bianconeri. Ai blucerchiati piace Ciro Immobile, ma l’attaccante dovrebbe andare al Torino per Ogbonna

immobile_17
foto Infophoto

I giovani possono semplificare il calciomercato della Juventus, ma rischiano anche di ingarbugliarlo. Tempo fa avevamo scritto dei tanti calciatori nati dal 1990 in giù che i bianconeri controllano, una sorta di “Under 21” che poteva tornare utilissima in sede di scambi per arrivare a calciatori già affermati, con l’eccezione di qualcuno che inevitabilmente non sarebbe rientrato nei progetti e altri che invece avrebbero avuto le loro possibilità in prima squadra (è il caso di Nicola Leali, già prenotato per il post Buffon). Il problema con i giovani nasce da un fattore: si cerca di inserirli in qualunque trattativa di calciomercato che richieda una contropartita tecnica per essere sbloccata. Così si rischiano pericolosi intrecci e, dove un giocatore può permettere di chiudere un affare c’è anche il caso che blocchi tutto perchè già “promesso” ad altri. Nel dettaglio, la Juventus ha almeno tre pedine che può utilizzare, ma deve studiare il modo migliore di farlo, cosa assolutamente non semplice perchè si tratta di stabilire delle priorità di calciomercato, ovvero quale sia il top player al quale si possa rinunciare e quello che invece è considerato il numero uno sulla lista. Siccome spesso e volentieri i nomi sono diversi, scegliere non è facile. 
E’ il caso di Ciro Immobile. L’attaccante campano, recentemente protagonista all’Europeo Under 21, è in comproprietà con il Genoa. Secondo quel che riporta Il Secolo XIX, la Sampdoria sta pensando di chiederlo alla Juventus per il cartellino di Simone Zaza, che ormai ha raggiunto l’accordo con i bianconeri. Questo perchè la prima opzione di calciomercato dei blucerchiati, ovvero Manolo Gabbiadini, è al momento bloccata dalla stessa Juventus che pensa di girarlo alla Fiorentina per far scendere il prezzo di Stevan Jovetic. Siccome il montenegrino è la priorità assoluta a Vinovo, per ora il bergamasco non si muove. Tuttavia, anche la situazione di Immobile è simile: da tempo infatti l’ex Pescara è la pedina individuata dai campioni d’Italia e dal Torino per chiudere l’affare Angelo Ogbonna, il rinforzo giusto per Antonio Conte in difesa. Questione di priorità, l’abbiamo detto: su Zaza i bianconeri puntano molto, ma in questo preciso momento la trattativa per lui è in coda rispetto alle altre due. Così, sembra che sia la Sampdoria che dovrà farsene una ragione: certo, ai liguri non dispiacerebbe affatto tenersi Zaza, ma è più probabile che Marotta e Osti lavorano su altri nomi. Un esempio? Luca Marrone, che a Delio Rossi piace molto. Anche lui era entrato in un possibile scambio (per arrivare ad Andrea Ranocchia), ma la pista sembra essere evaporata e così lui, almeno lui, dovrebbe essere “libero”. A breve si attendono comunque aggiornamenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori