Calciomercato Juventus / Mastrodonato (ag. FIFA): Higuain, false speranze. Ma David Villa… (esclusiva)

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente Fifa Marco Mastrodonato parla del calciomercato della Juventus e in particolare dell’attacco, per cui potrebbe riaccendersi la pista Higuain

delpiero_tevez
Foto Infophoto

I familiari dei giocatori stanno assumendo un ruolo di rilievo nelle cronache di calciomercato. Poco fa era stata la volta della famiglia Cavani, che trmite i suoi esponenti ha rilasciato dichiarazioni diverse sul futuro del figlio; il caso più recente invece riguarda Gonzalo Higuain e la Juventus: il papà dall’attaccante argentino ha riaperto la pista bianconera, senza però accantonare quella che porta all’Arsenal. Nel frattempo la dirigenza juventina resta attiva sul fronte Carlos Tevez, che pare il più vicino degli obiettivi di calciomercato per l’attacco. Anche se il passaggio di Carlo Ancelotti al Real Madrid potrebbe cambiare qualche carta in tavola: dato per perso Higuain l’ex allenatore del PSG potrebbe puntare proprio Tevez, vecchio pallino personale, oltrechè Andrea Pirlo con cui il rapporto è storico. Gli intrecci di calciomercato tra Juventus e Spagna toccano anche il Barcellona, che dopo l’acquisto di Neymar può liberare uno tra Alexis Sanchez e David Villa. Per parlare del calciomercato della Juventus ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Marco Mastrodonato.
Io non credo le dichiarazioni del padre suonano molto come di circostanza. Il Real Madrid ha bisogno di vendere subito Higuain e l’Arsenal può accontentare Perez dal punto di vista economico.
D’altra parte il Real Madrid sembra voler puntare su Tevez, che piace molto ad Ancelotti…Non credo, i soldi di Higuain verranno sfruttati per l’acquisto di Isco del Malaga. Il Real Madrid vuole assolutamente abbassare l’età media della squadra e il nome di Isco rientra in quest’ottica.
A tal proposito: Pirlo-Real Madrid si può escludere, nonostante Ancelotti? Sì, Florentino Perez non vuole spendere soldi per Pirlo anche perché la Juventus non se ne vorrà privare. Non ci sono i presupposti per un punto d’incontro su questo versante.
A Barcellona si parla ancora di Sanchez-Juventus? Non c’è in piedi una vera e propria trattativa, io credo che l’affare non si farà, il Barcellona prima dovrà capire alcune cose.
Potrebbe restare un altro anno a Barcellona? Sì: è più facile che vada via David Villa anche perché in quel ruolo è stato acquistato Neymar.
Come lo vedrebbe Villa alla Juventus? Benissimo, è un attaccante affamato di gol nonostante l’età non più verdissima, con Conte farebbe ancora meglio. (Claudio Ruggieri)
Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 24 giugno 2013



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori