Calciomercato Juventus / De Giorgis (ag. FIFA): Tevez, il top player di Conte. Kolarov dipende da… (esclusiva)

- int. Giorgio De Giorgis

In esclusiva per ilsussidiario.net, l’agente FIFA Giorgio De Giorgis parla del calciomercato della Juventus: i bianconeri hanno acquistato Carlos Tevez e puntano anche Aleksandar Kolarov

nasri_kolarov_tevez
Aleksandar Kolarov, esterno del City (Foto Infophoto)

La Juventus sta per ufficializzare il primo grande acquisto del suo calciomercato 2013: Carlos Tevez. L’attaccante del Manchester City è stato pagato 9 milioni di euro, che potranno salire a 12 a seconda del raggiungimento o meno dei bonus, ed incassera 5,5 milioni all’anno per le prossime tre stagioni sportive. E’ il tanto sospirato top player, per fare il salto di qualità in Champions League? Juventus che però non si ferma qui e punta ad un altro giocatore del Manchester City, Aleksandar Kolarov. Il serbo conosce il campionato italiano perchè vi ha giocato per tre anni, con la maglia della Lazio dal 2007 al 2010. Il suo procuratore è Giuseppe Bozzo, che può favorirne il ritorno in Italia nonostante il contratto con i Citizens non sia ancora prossimo alla scadenza (2015). Per un commento sull’operazione-Tevez e un parere su quella Kolarov ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Giorgio De Giorgis, che conosce bene la Premier League anche perchè è il procuratore di Roberto Mancini.

Assolutamente sì, Tevez è un grandissimo giocatore e sono contento che la Juventus sia riuscita a portarlo in Italia.

Conte ha il top player che cercava? Sono sicuro che il tecnico della Juventus sia molto felice per l’arrivo di un giocatore che può dare tanto alla Juventus. 

Il calcio italiano ha strappato un grande giocatore alla Premier League… E’ bello anche che qualche volta siamo noi a sorridere come in questo caso. La Juventus ha messo a segno un grande colpo di mercato.

Ora i bianconeri vorrebbero puntare su Kolarov… E’ da tempo che si parla di Kolarov in procinto di tornare in Italia ma alle chiacchiere non sono mai seguiti fatti. Diciamo che è più difficile riportare il serbo in serie A.

Perché? In quel ruolo il City non ha tante alternative, lui e il francese Clichy. Se dovesse arrivare qualche altro rinforzo allora potrebbe andare via.

Dipenderà molto da Pellegrini? Io direi che dipenderà molto dall’offerta che arriverà al Manchester City, per un giocatore importante come Kolarov. (Claudio Ruggieri)

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 26 giugno 2013



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori