Calciomercato Juventus/ Tevez: “Mi hanno voluto più di Galliani” e Kia Joorabchian…

- La Redazione

Il neo attaccante della Juventus, Carlitos Tevez, rilascia le prime parole da bianconero. L’Apache, vicinissimo gli scorsi giorni al Milan, manda un messaggio ai rossoneri

Tevez10-w550
Carlos Tevez (Infophoto)

E’ arrivato anche il comunicato ufficiale sul club, tramite Twitter: Carlitos Tevez è a tutti gli effetti un nuovo calciatore della Juventus. Ieri l’attaccante argentino è sbarcato alle 15.25 all’aeroporto di Malpensa e alle 15.44 è stato accolto da centinaia di tifosi al terminal 1. L’ex Manchester City è stato quindi trasportato nella sede di corso Galileo Ferraris e qui, un po’ a sorpresa, si è mostrato ai tifosi con la nuova maglia numero 10, quella che fino ad oggi era rimasta orfana di un grande campione dopo che Alessandro Del Piero l’ha onorata per quasi 20 anni. Tevez ha rilasciato anche le prime parole da bianconero e il pensiero è andato al Milan. L’amministratore delegato rossonero, Adriano Galliani, ha cullato il sogno di abbracciare finalmente l’Apache dopo due anni di inseguimenti, ma alla fine ha avuto la meglio la Juve, che ha approfittato dell’immobilismo dei rossoneri: «La Juventus mi ha voluto più del Milan – dice l’attaccante della nazionale argentina – Sono felice, soddisfatto di essere qui. È bellissimo».
– Sulla questione è intervenuto anche il noto Kia Joorabchian, l’agente e braccio destro di Carlitos, anch’egli persona molto vicina al Milan e a Galliani dopo il noto pranzo a Buenos Aires: «Al Milan sono un po’ arrabbiati? – spiega il procuratore angolo-iraniano – Se è così mi dispiace, ma Carlitos voleva la Juventus. E non è stata una questione di soldi. Ambiva però a un club con un grande passato, con tradizioni ricche, e naturalmente con un progetto importante». Per la cronaca, Tevez ha firmato un triennale da 5,5 milioni di euro più bonus. La presentazione avverrà in tarda mattina, probabilmente primo pomeriggio, dopo che lo stesso giocatore avrà completato le rituali visite mediche e dopo una visita guidata al Museo bianconero, primo grande approccio con il nuovo universo juventino.
Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 27 giugno 2013



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori