Calciomercato Juventus, ultime al 29 giugno 2013

- La Redazione

Ultime notizie di calciomercato sulla Juventus: preso Tevez, i bianconeri si concentrano ora sulle altre trattative. Come quella per Jovetic: non si molla la presa sul montenegrino

angelo_ogbonna_r400
Angelo Ogbonna (Infophoto)

Archiviata l’euforia per l’arrivo di Carlos Tevez a Torino (“un buon giocatore”, ci ha detto Luciano Moggi in esclusiva), le ultime notizie aggiornate al 29 giugno 2013 ci mostrano una Juventus che si rilancia sul calciomercato dovendo sistemare altri affari per presentare ad Antonio Conte una squadra ancor più rinforzata in ogni reparto. Sicuramente le due trattative più importanti sono quelle che riguardano Angelo Ogbonna e Simone Zaza (per il quale il ds della Sampdoria, Carlo Osti, ha detto che la trattativa è ingarbugliata: “Partirà per il ritiro, poi si vedrà”); i due però avranno due destini diversi: il primo infatti si fermerà a Vinovo per giocare con i campioni d’Italia, il secondo invece andrà in prestito (molto probabilmente al Sassuolo). Le due trattative si chiuderanno lunedi: ormai è tutto deciso, le contropartite sono Immobile (per i granata) e Gabbiadini (per i blucerchiati), così la Juventus riesce a sfruttare in qualche modo alcuni dei giovani talenti che nel corso degli anni ha comprato. Rimanendo in tema difesa, va segnalato che lo Stoke City sembra voler fare sul serio per Paolo De Ceglie: per lui Mark Hughes è tornato all’assalto e avrebbe esplicitamente fatto il suo nome. I bianconeri considerano la cosa, anche perchè in entrata potrebbe esserci Aleksandr Kolarov dal Manchester City (i rapporti sono già buoni), non Marcelo che ha un ingaggio molto alto e quindi, anche se probabilmente il Real Madrid lo lascerà partire, non arriverà in Italia. Ma la notizia del giorno è un’altra: a proposito di Real Madrid, Carlo Ancelotti ha consegnato a Florentino Perez la lista della spesa, e uno dei primi nomi è quello di Arturo Vidal. Del quale i due club avevano già parlato quando avevano trattato la possibile cessione di Gonzalo Higuain; allora la Juventus aveva mostrato il pugno di ferro e fatto sapere che il cileno non si sarebbe mosso da Torino. Ora non è cambiato molto, se non che le Merengues potrebbero avanzare un’offerta ufficiale a Marotta e che nel frattempo i bianconeri hanno acquistato Tevez e quindi potrebbero volere rientrare di alcune spese, per poi andare su un altro top player. Ai tempi, l’agente FIFA Liborio Severino ci aveva detto in esclusiva che il cileno non avrebbe rischiato la cessione, e in effetti sembra essere così. Chi sarà allora l’altro arrivo della Juventus? Marcello Chirico è convinto: “Sarà Jovetic, che arriverà”, ha detto in esclusiva, fiducioso per una trattativa che è ormai avanzata da mesi e che, nonostante un altro posto occupato per l’attacco, potrebbe arrivare a disposizione di Antonio Conte. Potrebbe arrivare anche Juan Camilo Zuniga, ma il Napoli sta puntando forte in questi giorni sul rinnovo del contratto. “Lo vedo molto più probabile all’Inter”, ci aveva detto in esclusiva l’agente FIFA Isidoro Maresca, puntando sul possibile ritorno con Walter Mazzarri del colombiano.

Con la Sampdoria, per quanto riguarda Zaza, potrebbero esserci altre trattative. Ad esempio: Fabio Quagliarella può tornare a Genova, dove aveva già giocato? Il direttore sportivo blucerchiato Carlo Osti si è detto possibilista, dicendo che negli ultimi giorni di calciomercato può succedere di tutto; di fatto, con l’arrivo di Tevez Quagliarella è sempre più in uscita dai bianconeri, perchè sarà difficile per lui trovare spazio. Arrivano buone notizie anche per quanto riguarda la posizione di Reto Ziegler: l’esterno svizzero non è stato riscattato dal Fenerbahce, ma ha comunque convinto e potrebbe rimanere in Turchia, dove lo cercano anche Galatasaray e Besiktas. La Juventus gongola: riuscisse a piazzarlo, potrebbe aumentare il tesoretto per andare a caccia di un esterno sinistro, con Kolarov in pole position e la vecchia idea Marcelo che torna di attualità. Potrebbe essere lo stesso per Felipe Melo: qui la situazione è sempre legata al Galatasaray e a quello che deciderà in merito su Gokhan Inler, che in questo momento fa “concorrenza” al centrocampista brasiliano (l’agente FIFA Gianpaolo Di Donna è convinto della partenza da Napoli solo in caso di arrivo di Gonalons). I bianconeri sperano che dalla Turchia arrivino i soldi necessari per il calciomercato in entrata. Che potrebbe riguardare come detto Jovetic: la Fiorentina non riesce a chiudere per Mario Gomez (che è anzi vicino al City?), può essere un problema ma invece potrebbe tramutarsi in possibilità, perchè i viola potrebbero dirottare le loro attenzioni su uno tra Matri e Quagliarella, così che la Juventus potrebbe pensare di inserirli come contropartite nella trattativa per il montenegrino. Anche Giancarlo Padovan ci ha detto che il numero 8 viola può arrivare: ci crede anche Conte, non però nella cessione di Marchisio (“sposata” pure da Ascenzio Paoletti), che anzi dovrebbe essere stato tolto dal calciomercato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori