Calciomercato Juventus / Camozzi (ag. FIFA): Higuain-Llorente-Jovetic tridente Champions, Mister X per la difesa…(esclusiva)

- int. Franco Camozzi

L’agente FIFA Franco Camozzi parla del mercato della Juventus: bianconeri attivi per rinforzare l’attacco ma sembra che qualcosa possa cambiare anche negli altri reparti…

marchisio_juventus_shakthar_stanchezzaR400
Claudio Marchisio, 26 anni, si appoggia al palo durante la partita di Champions contro lo Shakthar Donetsk (INFOPHOTO)

Tra Higuain, Jovetic e Tevez possono arrivarne due: l’argentino del Real Madrid è in pole position, il montenegrino della viola è il sogno di calciomercato non tanto più proibito, l’Apache del City resta un’alternativa credibile. Il primo acquisto del mercato della Juventus per l’attacco in realtà è già promesso: Fernando Llorente sarà a disposizione dal primo luglio. Dinanzi alla bagarre in entrata si prospettano movimenti anche nella direzione opposta: chi lascerà Vinovo? La scelta dovrebbe comunque riguardare il parco attaccanti anche se sono i centrocampisti ad attirare gli interessi più illustri. Se Arturo Vidal è stato recentemente blindato, su Claudio Marchisio incombono sirene francesi: c’è una possiblità di cessione? Conte intanto sfoglia la margherita della difesa: Davide Astori, Angelo Ogbonna o Andrea Ranocchia? Per discutere questi temi di calciomercato ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Franco Camozzi.
Higuain è a un passo dalla Juventus. Giusto puntare su di lui? Higuain è un attaccante di primo livello, e la Juventus fa bene a puntare su di lui per il salto di qualità. Higuain ha l’esperienza che serve in Champions League.
Con Llorente e anche Higuain qualcuno in attacco dovrebbe andare via… Oltre a Quagliarella la Juventus cercherà di cedere anche Matri, due giocatori che non hanno mai fatto polemiche. Possono andare via entrambi. 
Come mai la Juventus non vuole puntare su di loro? Entrambi non hanno mai fatto il grande salto di qualità, soprattutto in Europa, per questo sono destinati ad andare via nella prossima stagione in cui si punterà alla conquista della Champions League. Però non escludo nemmeno la cessione di Vucinic.
Perché? Dovesse arrivare Jovetic io credo che il montenegrino sarebbe sacrificato, soprattutto per esigenze di bilancio: la sua rinuncia rappresenta una scelta societaria.
Che idea si è fatto della situazione di Marchisio?

La tifoseria bianconera non vuole vedere un giocatore come Marchisio partire, soprattutto adesso che è al top della forma. Però dovesse arrivare una grande offerta qualcosa potrebbe cambiare.

Meglio Astori o Ogbonna come difensore? In Italia entrambi sono in grado di distinguersi rispetto alla media, ma per le partite di Champions ci vuole qualcosa in più, non credo che possano aiutare la Juventus a migliorare in questo senso.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori