Calciomercato Juventus / Libertazzi (ag. FIFA): Jovetic-Vucinic? Due sono troppi. Tra Kolarov e Marcelo dico… (esclusiva)

- int. Gianluca Libertazzi

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente Fifa Gianluca Libertazzi parla del mercato della Juventus e anche del futuro del fratello Alberto a metà tra Novara e Juventus.

kolarov_r400
Kolarov (infophoto)

Si muove il calciomercato della Juventus, e lo fa andando a sondare nomi importanti. “Tevez è un grandissimo giocatore”, ha detto in esclusiva a IlSussidiario.net Gianluca Libertazzi, fratello e procuratore di Alberto che la Juventus ha mandato a Novara con la formula della comproprietà. Già: l’Apache è il primo colpo dei bianconeri in questa estate che però è appena cominciata. La Vecchia Signora ci ha preso gusto, come se l’acquisto di Tevez avesse sbloccato psicologicamente Marotta e Paratici, facendo capire loro che i grandi nomi possono arrivare anche in serie A, che non sono solo una questione chiusa alle big europee. Status che la Juventus sta ritrovando: ecco perchè sul taccuino rimane Stevan Jovetic per il quale la Fiorentina comincia a considerare un’apertura, ecco perchè per la fascia sinistra si puntano Kolarov e Marcelo (rispetto a qualche anno fa, tutto un altro pensare), ed ecco perchè si parla sì della cessione di Mirko Vucinic ma anche dell’acquisto di Angelo Ogbonna che qui viene per fare la riserva di lusso. Nomi importanti per un progetto che vuole tornare a essere vincente anche in Champions League. Ecco l’opinione in merito di Gianluca Libertazzi.
Che ne pensa del colpo Tevez effettuato dalla Juventus? Grandissimo giocatore, è il top player perfetto per Antonio Conte, perché ha non solo caratteristiche tecniche importanti ma anche grinta e personalità.
L’arrivo dell’Apache potrebbe bloccare quello di Stevan Jovetic? Non è sicuro, anche se al momento la Juventus dovrà prima fare alcune simulazioni dal punto di vista economico, poi potrebbe puntare sull’acquisto del montenegrino.
Juventus che sembra molto vicina a Kolarov… Altro giocatore importante che conosce il campionato italiano. Sarebbe un grande colpo per i bianconeri.
A sinistra si parla anche di Marcelo del Real Madrid. Meglio il brasiliano del serbo? Secondo me no, non sono così sicuro che in Italia Marcelo possa fare bene. Meglio non rischiare visto che Kolarov conosce perfettamente il campionato italiano.
Il prossimo colpo dovrebbe essere Ogbonna, difensore italiano del Torino. E’ un buon colpo? Ogbonna è un buon difensore, quest’anno ha avuto dei problemi a livello fisico che hanno impedito al ragazzo di mostrare le proprie qualità.
In uscita ci sono soprattutto gli attaccanti. Anche Vucinic potrebbe andare via? Se dovesse arrivare un giocatore come Jovetic credo che Vucinic possa partire. Ma anche Matri potrebbe andare via.
Immobile-Gabbiadini, chi sacrificherebbe? Nessuno dei due, perché sono giovani importanti. Immobile soprattutto ha mostrato qualità importanti, non lo lascerei partire in maniera definitiva.
Suo fratello Alberto invece piace molto a Carpi e Latina. Cosa c’è di vero in tutto questo? Carpi e Latina? Per ora ho letto di questi interessamenti da parte delel due squadre ma di concreto non c’è nulla. In questi giorni sarò a Milano per capire bene e valutare la situazione con il Novara. Teniamo presente che Alberto ha un contratto di 4 anni con il Novara quindi nno siamo in cerca di una squadra a tutti i costi.
C’è la possibilità di una conferma a Novara? E’ ancora troppo presto per parlare di questo argomento perché il nuovo d.s. del Novara è arrivato da pochi giorni e quindi deve ancora capire bene la situazione. (Claudio Ruggieri)
(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 1 luglio 2013)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori