CALCIOMERCATO/ Juventus, Vidal: offerta shock del Real Madrid, ma…

- La Redazione

Calciomercato Juventus. Il Real Madrid avrebbe presentato un’offerta da 40 milioni di euro per arrivare ad Arturo Vidal, centrocampista cileno della Juventus. Beppe Marotta però…

marchisio_vidalR400
Arturo Vidal (Infophoto)

Non si placa l’interesse del Real Madrid nei confronti di Arturo Vidal. E’ delle ultime ore la notizia di una nuova proposta shock delle Merengues per arrivare al nazionale cileno. Sul piatto vi sarebbe un assegno “monstre” da ben 42 milioni di euro, una cifra che potrebbe far tentennare qualsiasi dirigente sportivo e presidente calcistico, ma non l’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta. Ieri il numero due di corso Galileo Ferraris ha infatti voluto ribadire l’incedibilità dello stesso ex Bayer Leverkusen, spiegando: «Arturo è fondamentale, siamo orgogliosi di lui, è uno dei simboli dei successi degli ultimi due anni. Vogliamo continuare con lui, non ci interessano le lusinghe di altri club». A conferma di tali parole, il rinnovo del contratto, pratica in corso in questi giorni e che probabilmente si chiuderà durante il prossimo mese, prima dell’inizio della stagione 2013-2014 nonché della chiusura del mercato estivo. «Il contratto di Vidal – ha detto l’ad a riguardo – non è un problema, e non lo sarà neanche in futuro. Andiamo incontro a un accordo facile facile».
Per il gioiello del centrocampo dei campioni d’Italia è pronto un quinquennale da 4,5 milioni di euro più bonus, le richieste effettuate dallo stesso giocatore. La Juventus ha quindi deciso di accontentarlo, dopo aver proposto una somma leggermente più bassa, 4 milioni di euro con l’aggiunta di benefit, ma viste le voci da Madrid ha preferito un cambio di strategia. Il rinnovo dovrebbe essere firmato fino al 2017, un anno in più rispetto alla scadenza attuale. La Juventus spera così di blindare il proprio pupillo allo Juventus Stadium anche se è logico pensare che quando vi sono di mezzo star di cotanta grandezza, ad ogni sessione di mercato vi saranno nuovi assalti. Tuttavia Vidal, dal ritiro di Chatillon, fa vedere con i fatti che la Jvuentus per lui non è una soluzione di ripiego, tutt’altro. Protagonista in partitella, in cui si è dimostrato uomo assist e metronomo di centrocampo di pregevolissima fattura (bella l’intesa con Matri in particolare) ha risposto con grande calore all’affetto dei tifosi, segno che nulla è cambiato nonostante le lusinghe del Real. “Sono contento di essere qui e di come la Juventus ha risposto al Real Madrid” ha fatto sapere il centrocampista bianconero. Una risposta che vale molto, come la grande voglia di aiutare Tevez ad inserirsi in fretta nel gruppo e nei metodi di allenamento di Antonio Conte. Se ricordate l’espressione attonita di Krasic, certamente capire da subito cosa vuole l’allenatore è importante per rendere al Massimo. Insomma, Vidal non si comporta affatto da ex, e questo ha confortato tutti i tifosi presenti al ritiro, anche se in pochi davvero dubitavano della fedeltà del Cileno. Obiettivo della Juve, provare a vincere qualcosa di importante in vista della prossima stagione, poi fra un anno se ne riparlerà. Intanto si profila un rinnovo anche per Pogba, non appena tornerà dall’under 20. Mentre per il principino Marchisio…
(Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 13 luglio 2013)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori