Calciomercato Juventus / Bonato (d.s. Sassuolo): Berardi, ecco la situazione. Boakye? Difficile che torni… (esclusiva)

- int. Nereo Bonato

In esclusiva per ilsussidiario.net, il dirigente sportivo del Sassuolo Nereo Bonato puntualizza la situazione di calciomercato di due attaccanti: Domenico Berardi e Richmond Boakye

Sassuolo_Berardi
Un'esultanza del Sassuolo (Infophoto)

Sinora la Juventus è stata autrice di un calciomercato molto positivo, che però potrebbe battere un altro colpo. Si parla di un esterno sinistro, che potrebbe essere Zuniga del Napoli o Kolarov del Manchester City. Poi è probabile che Giuseppe Marotta si dedicherà alla gestione di operazioni più di prospettiva. In tal senso nel mirino c’è soprattutto Domenico Berardi, seconda punta classe 1994 che ha contribuito alla promozioni in A del Sassuolo con 11 gol, e diverse giocate di pregio. La Juventus ha appena girato Simone Zaza in compartecipazione ai neroverdi, e si pensa che contestualmente possa aver strappato un’opzione su Berardi. Intanto si parla anche di Richmond Boakye, attaccante ghanese reduce dal Mondiale Under 20, lo scorso anno a Sassuolo ma a metà tra Juventus e Genoa. Potrebbe tornare in Emilia ma al momento il Grifone sembra interessato a trattenerlo. Per parlare di Berardi e Boakye ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva Nereo Bonato, direttore sportivo del Sassuolo

L’arrivo di Zaza dalla Juventus ha permesso ai bianconeri di strappare un’opzione su Berardi? In tanti hanno parlato di questo e io continuo a dire che su Berardi non c’è nessuna opzione della Juventus, nè una promessa di sorta. Il ragazzo piace a tanti club.

La Juventus è in vantaggio sul giovane calciatore? Non si tratta di essere in vantaggio o meno, sappiamo che Berardi piace a molte squadre ma per il momento non abbiamo deciso nulla, quindi smentisco ogni possibile passaggio del giocatore ad altre società.

L’arrivo di Zaza chiude all’eventuale ritorno di Boakye? Boakye è un giocatore importante che ha fatto benissimo da noi. In questo momento però la decisione sul suo futuro non ci tocca noi, ma Juventus e Genoa che sono co-proprietarie del cartellino del giocatore.

Boakye vorrebbe tornare a Sassuolo? Lui deve ancora tornare dalle vacanze quindi non abbiamo ancora chiarito la situazione, di certo il suo ritorno è più difficile dopo l’arrivo di Simone Zaza.

Perché? Nel modulo 4-3-3 è difficile che possano giocare assieme visto che sono due prime punte; d’altra parte il Sassuolo non potrà rimanere con il solo Zaza in attacco. (Claudio Ruggieri)

Clicca qui per il riepilogo delle principali trattativa di calciomercato della Juventus di oggi, 15 luglio 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori