Calciomercato Juventus/ Sambuco (ag. FIFA): via Marchisio? Non è incedibile! Zuniga, ccco la strategia (esclusiva)

L’agente Fifa Massimo Sambuco ha parlato del calciomercato della Juventus e del possibile addio di Quagliarella che piace all’estero e anche alla scelta di puntare su Isla.

21.07.2013 - int. Massimo Sambuco
marchisio_giovinco_asamoahR400
foto Infophoto

La Juventus prima lo aveva messo sul calciomercato, ora ha deciso di trattenere Mauricio Isla, che sembrava ormai destinato a lasciare i bianconeri per approdare all’Inter di Walter Mazzarri. Antonio Conte, tecnico dei bianconeri, ha fatto le sue valutazioni e deciso che il cileno per il momento non si tocca, e i nerazzurri dovranno rivolgersi altrove. La domanda però si pone comunque: Isla rientra davvero nei piani di Conte, o semplicemente è stato confermato per alzare il prezzo e tentare di individuare nel frattempo un sostituto? Solo il campo lo potrà dire, e comunque in pieno calciomercato estivo tutto potrebbe succedere. La Juventus sfoglia anche la margherita per quanto riguarda l’attacco: sei sono tanti, uno partirà e siccome questo è l’anno dei Mondiali sono praticamente tutti cedibili (come ha confermato Marotta), perchè l’occasione di giocare di più e mettersi in mostra è ghiotta per chiunque, e contemporaneamente i bianconeri sfoltirebbero il reparto aumentando anche il tesoretto che potrebbe servire per andare a rinforzare ulteriormente la rosa con innesti mirati (per esempio l’esterno sinistro che è tanto cercato). Di tutti questi argomenti di calciomercato abbiamo discusso, in esclusiva a Ilsussidiario.net, con l’agente Fifa Massimo Sambuco, che ci ha dato la sua opinione in merito alle strategie di Marotta.
Personalmente ritengo che Isla sia un giocatore importante e sono sicuro che dimostrerà il suo grande valore. Dipenderà molto da Conte, che però si è espresso positivamente sul calciatore cileno e probabilmente era sincero.
La sua conferma dipende dall’arrivo di Zuniga? 
Non credo onestamente; anche perché, essendo che negli ultimi anni Zuniga è stato prevalentemente impiegato a sinistra, i due potrebbero anche giocare insieme.
Capitolo attaccanti: chi sarà ceduto dalla Juventus? 
Credo Quagliarella, perchè ritengo che Vucinic e Giovinco godano di maggior stima da parte dell’allenatore, e siccome Quagliarella non trova molto spazio potrebbe andare dove può giocare di più.
E Matri? 
Rimarrà per due motivi. Il primo è che non penso la Juventus voglia cedere due attaccanti, il secondo che dietro Llorente c’è lui nel ruolo di prima punta.
Dall’Inghilterra si dicono sicuri dell’interessamento del Manchester United per Marchisio. Che ne pensa? 
Ad oggi il giocatore non è sul mercato, e sinceramente credo che sia molto difficile una sua cessione in questa sessione di calciomercato.
E se arrivasse una grande offerta.
Marotta dovrà valutare attentamente. A parte Vidal nessuno è incedibile nella Juventus di oggi, ma certo Marchisio è un grande giocatore e ci penserà due volte prima di decidere di mandarlo via. (Claudio Ruggieri)

clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 21 luglio 2013



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori