Calciomercato / Juventus, Ogbonna: solo soldi? Zaza-Gabbiadini, ci siamo

- La Redazione

La Juventus prosegue senza sosta il proprio calciomercato estivo. Dopo Fernando Llorente e Carlos Tevez, la società bianconera è vicina ad Angelo Ogbonna e Simone Zaza

glik_ogbonna_pogba
(INFOPHOTO)

Prosegue il calciomercato estivo della Juventus. Dopo gli arrivi già ufficializzati di Carlos Tevez e di Fernando Llorente, la società di corso Galileo Ferraris punta a chiudere il terzo acquisto importante. Si tratta di Angelo Ogbonna: Giuseppe Marotta ha confermato al volontà di “portarlo a casa”, la trattativa è inoltrata e con il Torino ci sarà un altro incontro, possibilmente risolutivo, in questi giorni. Per chiudere l’affare la Juventus deve decidere se insistere con la carta Ciro Immobile, gradita al Torino come contropartita tecnica. Se così sarà i bianconeri pagheranno al Grifone 4 milioni di euro, per la seconda metà dell’attaccante, altrimenti presenteranno al Torino un’offerta di soli soldi. Questa dovrebbe aggirarsi attorno ai 12 milioni di euro. Ogbonna si aggiungerà al reparto già migliore d’Italia da due anni: Antonio Conte avrà a disposizione un giocatore in grado di far rifiatare Giorgio Chiellini, come centrale di sinistra della difesa a tre, o di alternarsi a Leonardo Bonucci come ultimo baluardo davanti a Buffon.

Altra operazione in via di definizione è quella relativa a Simone Zaza, attaccante di proprietà della Sampdoria reduce da una stagione positiva in prestito all’Ascoli (35 presenze 18 gol in serie B). Manolo Gabbiadini verrà girato ai blucerchiati in comproprietà e in cambio la Juventus otterrà la metà del cartellino di Zaza (anche se verrà fatto un tentativo per l’intero cartellino). Il piano prevede che Zaza resti comunque un’altra stagione alla Sampdoria, che dunque avrà in lui e Gabbiadini due valide alternative per il suo attacco, che ha perso un titolare come Mauro Icardi. Intervistato da SkySport, il procuratore di Gabbiadini Silvio Pagliari ha confermato: “La Juve prenderà la metà del giocatore dall’Atalanta e poi cederà una metà alla Sampdoria. La Juventus non perde la possibilità di riportarlo a Torino“. Questo significa che Gabbiadini non rientrerà nella trattativa per Stevan Jovetic, che come ha ricordato Marotta è al momento bloccata.

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 3 luglio 2013



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori