Calciomercato Juventus / De Biasi: Ogbonna? L’ho allenato, e vi dico come può giocare (esclusiva)

- int. Gianni De Biasi

In esclusiva a Ilsussidiario.net. Gianni De Biasi, ex allenatore del Torino e attuale c.t. dell’Albania, ha parlato di Ogbonna che diventerà un giocatore della Juventus.

ogbonna_torinoR400
Foto: InfoPhoto

La Juventus ha deciso di puntare con decisione su Angelo Ogbonna, difensore del Torino. L’affare verrà chiuso in poche ore, il centrale della Nazionale di Cesare Prandelli sarà l’ennesimo rinforzo che Beppe Marotta regalerà al proprio tecnico Antonio Conte. Ogbonna lascerà la maglia granata per vestire quella della Juventus, un passaggio importante per un difensore che nel Torino è cresciuto e che ora va a giocare per i rivali; in passato trasferimenti da una parte all’altra della città ci sono stati, non sempre le cose sono andate benissimo ma questo difensore di origini nigeriane ha certamente la stoffa per fare bene. I bianconeri investiranno una cifra importante per lui (12 milioni più 3 di bonus, queste le ultime indiscrezioni) e Ogbonna dovrà ritagliarsi uno spazio in una rosa di primo livello, soprattutto per quanto concerne la linea difensiva. Non sarà sicuramente facile per lui, ma ci proverà. La Juventus ha anticipato la concorrenza di Napoli e Milan che spingevano per l’arrivo del calciatore (lo scorso anno sembrava che i rossoneri avessero già chiuso l’accordo). Urbano Cairo dopo una trattativa serrata ha deciso di dare l’ok all’operazione. Per parlare di Ogbonna IlSussidiario.net ha intervistato in esclusiva un suo ex allenatore, ovvero Gianni De Biasi, attuale Commissario Tecnico dell’Albania.

La Juventus a un passo da Angelo Ogbonna. Fa bene Conte a puntare su di lui? Decisamente: Angelo è un difensore importante. Lo paragono ai vari Ranocchia e Astori, la Juventus ha fatto bene a puntare su di lui.

Qualche dubbio c’è visto il suo ultimo anno a Torino… Non ho avuto la possibilità di vedere costantemente il Torino in questa stagione; diciamo che Ogbonna dovrà stare molto attento soprattutto a livello di concentrazione, ma sul giocatore e sul suo valore non ho nessun dubbio.

Conte ha giocato molto a tre lo scorso anno, ma potrebbe aprire ai quattro difensori. Ogbonna può giocare in entrambi i casi? Certamente, per lui non c’è problema: può giocare nella difesa a quattro come in quella a tre. Anzi, le dirò di più: Angelo può disimpegnarsi bene anche in un altro ruolo.

Quale? Quando l’ho allenato io era giovanissimo e l’ho schierato anche come esterno sinistro nella difesa a quattro. Ha un’ottima corsa e un buon piede mancino, può giocare anche in quel ruolo.

Il difficile arriva adesso. Dovrà trovare uno spazio da titolare nella difesa della Juventus… Non sarà facile visto che davanti a lui ci sono tre grandi difensori, però sono sicuro che potrà fare bene con la maglia bianconera.

Un’alternativa di lusso per Conte… Un’alternativa importante per il tecnico della Juventus, che del resto ha ottime soluzioni in tutte le zone del campo. (Claudio Ruggieri)

clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 9 luglio 2013


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori