CALCIOMERCATO/ Juventus, il rinnovo di Pirlo si farà, ma l’erede è già in casa…

- La Redazione

Il prolungamento di Andrea Pirlo, se tutto andrà come previsto, si farà durante la prossima primavera, indicativamente attorno a marzo. Ma la Juve ha già il suo erede…

andrea_pirlo_profilo_r400
Andrea Pirlo, ex-centrocampista Juventus (Infophoto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Hanno fatto il giro del web in poco tempo le dichiarazioni rilasciate ieri da Andrea Pirlo alla stampa. Il regista bresciano ha messo in dubbio il proprio futuro alla Juventus, in virtù anche del contratto in scadenza fra pochi mesi, precisamente al 30 giugno del 2014. Da corso Galileo Ferraris non è partito alcun commento; la linea societaria è semplice e rispetta il pensiero e le parole del metronomo bresciano. Del resto Pirlo è uno dei giocatori di maggiore esperienza e nel contempo vincenti al mondo, ed è normale poter mettere in dubbio il proprio futuro all’età di 35 anni. La sensazione circolante è che l’eventualmente prolungamento dell’attuale accordo non si farà a breve ma piuttosto durante la prossima primavera, dopo il giro di boa del campionato, e quando i giochi si faranno duri. Indicativamente potrebbe essere il mese di marzo quello giusto per la fumata bianca, guarda caso, periodo in cui nel 2011 iniziarono i problemi con il Milan che sfociarono poi nel chiacchierato divorzio.

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Il prolungamento del contratto di Pirlo non è una priorità anche perché la Juventus è conscia di avere già in casa il suo erede: Paul Pogba. Il giovane talento francese, arrivato a costo zero dal Manchester United, ha stupito tutti in quel di Torino e poche settimane fa ha conquistato il Mondiale Under-20 con la propria Nazionale. Antonio Conte vorrebbe ritagliargli un nuovo ruolo, quello appunto da regista davanti alla difesa in modo che, in caso di addio di Pirlo, non rimanga un vuoto incolmabile nell’11 bianconero. Del resto Pogba è destinato a divenire un perno insostituibile della Vecchia Signora e sembra difficile lasciare in panchina cotanta qualità. Per chiudere il cerchio non ci si può neanche dimenticarsi di Claudio Marchisio, altro gioiello del reparto di mezzo della Juve, che rischia di fare tanta panchina durante la prossima stagione. Il rinnovo Pirlo è da fare, ma in caso di addio sarebbero in molti a sorridere a Torino…

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 10 agosto 2013



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori