CALCIOMERCATO/ Juventus, Matri diviso fra Napoli e Milan, rispunta Diamanti?

- La Redazione

L’attaccante della Juventus, Alessandro Matri, sembra destinato a dire addio a breve ai bianconeri. Il Napoli è vicinissimo all’acquisto ma il Milan non intende mollare la presa…

cordoba_matri
Foto Infophoto

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Non si sblocca il futuro di Alessandro Matri. La cosa certa è che l’attaccante della Juventus svestirà il bianconero a breve, ma la meta prescelta è di difficile lettura. Sulle sue tracce vi è in pressing il Napoli, ormai da giorni. I partenopei si stanno muovendo concretamente, avrebbero già presentato l’offerta all’entourage del ragazzo, mentre mancherebbe ancora una proposta vera e propria alla Juventus. L’idea è quella di mettere sul piatto 12 milioni di euro, cifra che dovrebbe trovare i favori dei campioni d’Italia. In cuor suo però, Matri attende ancora di prendere una scelta definitiva. Vuole capire prima di tutto quanto il Napoli creda in lui, evitando quindi una nuova sistemazione “big” ma per fare tanta panchina. Secondariamente, non smette di pensare al Milan. Massimiliano Allegri e Adriano Galliani si sono esposti settimane fa in merito ad un ritorno a Milanello di Matri, lui che è cresciuto nel vivaio rossonero. In via Turati non hanno però a disposizione quei 10/12 milioni di euro richiesti dalla Vecchia Signora, e potrebbero accogliere il giocatore eventualmente solo con la formula del prestito con diritto di riscatto.

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Una situazione ingarbugliata che potrebbe sbloccarsi solamente nei prossimi giorni, magari dopo un contatto Matri-Allegri che chiarisca una volta per tutte la questione. Intanto è uscito allo scoperto Alessandro Diamanti, trequartista/esterno del Bologna e della nazionale italiana. Al termine di Italia-Argentina ha rilasciato delle dichiarazioni sibilline: «Il mercato finisce il 2 settembre, io penso ad allenarmi duramente perché c’è tanto da migliorare, poi il futuro è imponderabile, non si sa mai cosa può succedere». Parole da non sottovalutare soprattutto tenendo conto del fatto che Conte è alla ricerca di un esterno d’attacco di ruolo e che lo stesso Alino è considerato un pallino proprio dell’allenatore salentino, giocatore che non disdegnerebbe affatto allenare a Torino. Queste dichiarazioni potrebbero far tornare di moda anche il Milan, altra società in cerca di un centrocampista offensivo viste le difficoltà nell’arrivare sia a Ljajic quanto a Honda.

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 15 agosto 2013



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori