Calciomercato Juventus/ Fabio Coentrao, ecco come si può fare! (esclusiva)

Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da IlSussidiario.net Fabio Coentrao è tornato nel mirino del calciomercato della Juventus in vista della prossima stagione. Ecco come può arrivare

16.08.2013 - La Redazione
FabioCoentrao
(Foto Infophoto)

I dubbi di Antonio Conte sulla cessione di Alessandro Matri sono legittimi. No, non vogliamo cavalcare anche noi i discorsi che vogliono l’attaccante spagnolo già in crisi tecnica e nei rapporti con il tecnico salentino; semplicemente analizzando tatticamente la rosa della Juventus si può vedere benissimo come con la cessione di Matri mancherebbe il sostituto naturale dello spagnolo, che comunque deve adattarsi a un calcio diverso e potrebbe non farlo immediatamente (o non farlo del tutto). Il lodigiano inoltre andrebbe a rinforzare il Napoli che ha già un super attaccante come Gonzalo Higuain; con Matri, Benitez avrebbe una coppia offensiva di grande livello. Eppure il numero 32 bianconero sembra essere il giocatore più appetibile sul calciomercato, sarà perché non è un tipo polemico e in campo fa sempre il suo dovere anche in termini realizzativi. Marotta lo vorrebbe cedere per arrivare all’esterno sinistro, la speranza del dirigente bianconero è che Matri a Napoli possa aprire la strada a Zuniga ma per ora non arrivano segnali importanti in quella direzione. A proposito di esterni, i bianconeri trovano complicata anche la pista che porta a Kolarov, il City non sembra intenzionato a cederlo, per non parlare di quella di Senad Lulic. E allora? Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da IlSussidiario.net, in questi giorni è tornata alla mente dei dirigenti della Juventus il nome di Fabio Coentrao, esterno sinistro del Real Madrid scaricato da Carlo Ancelotti che nel ruolo preferisce avere Marcelo. Il portoghese infatti era stato inserito anche nell’affare Bale con il Tottenham, ma le Merengues adesso stanno riflettendo bene: gli Spurs vorrebbero 98 milioni di euro più il calciatore portoghese che ai madrileni è costato 31 milioni, non due spiccioli. La Juventus ovviamente non vuole e non ha le forze economiche per spendere tale cifra, anche perché il cartellino di Coentrao si è notevolmente abbassato. Per arrivare al calciatore portoghese i bianconeri hanno costruito un altro tipo di scenario, un prestito oneroso con diritto di riscatto, se le cose dovessero andare bene. In fondo la Juventus potrebbe decidere di riscattare il giocatore comunque, anche perché si tratta di un classe ’88 e quindi un investimento per il futuro. I bianconeri sono pronti a farsi avanti sperando che il Real Madrid decida alla fine di cedere il giocatore non facendolo rientrare nella trattativa per Gareth Bale. Sarebbe un colpo importante per Conte, un giocatore potenzialmente forte da far ritornare agli antichi splendori. (Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori