Calciomercato Juventus/ Arsenal su Pogba: pronti 23 milioni, “allertato” Kondogbia

Secondo fonti di calciomercato inglesi l’Arsenal è pronto a presentare un’offerta di oltre 20 milioni di euro per Paul Pogba: in caso di cessione la Juventus virerebbe subito su Kondogbia

19.08.2013 - La Redazione
pogba_gazzi
(INFOPHOTO)

Le cronache di calciomercato continuano ad interessare il centrocampo della Juventus. Non solo per la questione esterno, l’acquisto per la fascia che Antonio Conte vorrebbe per completare il reparto, ma anche per i cardini centrali della corazzata bianconera. Di Claudio Marchisio s’è parlato per motivi anche extra-calciomercato: l’infortunio che lo terrà fuori per un mese accantona le chiacchiere ma la cessione resta una possibilità, per quanto remota e dolorosa. La stampa inglese invece verte i pettegolezzi su Paul Pogba, protagonista della vittoria in Supercoppa Italiana ed attualmente sotto contratto con la Juventus fino al 2016 (stipendio di circa 600 mila euro a stagione). Il sito Sport Direct News parla del forte interessamento dell’Arsenal per il centrocampista francese: secondo quanto riportato i Gunners sono pronti all’offerta di 23 milioni di euro. L’allenatore dell’Arsenal, Arsene Wenger, è connazionale di Pogba e potrebbe far leva anche su questo per convincere Pogba. La squadra londinese sta attraversando un periodo delicato: ha fatto poco sul calciomercato (è arrivato solo il promettente attaccante Sanogo), ha perso l’esordio in Premier League (3-1 in casa, contro l’Aston Villa) e si accinge ad un preliminare di Champions molto insidioso (con il Fenerbahçe, andata mercoledì 21 agosto in Turchia). L’acquisto di grido annunciato, quello di Luis Suarez dal Liverpool, è stato bloccato dalla resistenza dei Reds che hanno negato il trasferimento all’uruguaiano; anche per questo è plausibile che Wenger voglia risollevare il morale di squadra e tifosi con un grande colpo: Pogba è un profilo adatto ma la Juventus non lo vuole cedere, per nessuna ragione.

Nella remota possibilità che i Gunners convincano la dirigenza juventina, ma ci vuole un’offerta di almeno 30 milioni di euro, i bianconeri potrebbero ripiegare su Geoffrey Kondogbia, connazionale, coetaneo e pariruolo di Pogba. Gioca nel Siviglia e ha un contratto fino al 2018: il Real Madrid sembrava vicino ad acquistarlo ma l’affare ad oggi è in naftalina. L’allenatore del Siviglia, l’ex Valencia e Spartak Mosca Unai Emery, ha dichiarato alla stampa spagnola: “Vogliamo avere una continuità qua al Siviglia. Ho parlato col presidente e solo una grande offerta potrebbe farci cambiare idea su Kondogbia“. ‘Grande offerta’ significa almeno 15 milioni di euro: soldi che la Juventus avrebbe a disposizione cedendo Pogba. Ma al momento sembra trattarsi solo di ipotesi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori