Calciomercato Juventus/ Caravello (ag. FIFA): Matri-Quagliarella addio, Zuniga a gennaio! (esclusiva)

- int. Danilo Caravello

L’agente FIFA Danilo Caravello ha commentato in esclusiva le ultime voci di calcomercato che riguardano la Juventus: dagli addi sempre più scritti di Matri e Quagliarella all’affare Zuniga

zuniga_giovinco
Zuniga (infophoto)

Una Juventus superlativa nei due primi incontri ufficiali della stagione, una squadra che sembra non avere bisogno di ritocchi per il prosieguo della stagione. Intanto ci saranno molto probabilmente le cessioni di Alessandro Matri e Fabio Quagliarella, forse verso Milan e Roma, forse verso la Premier League. Campionato dove dovrebbe andare a giocare anche Paolo De Ceglie, destinato quasi sicuramente al Sunderland che non molla la presa sul giocatore. In partenza anche i giovani Marrone e Beltrame (quest’ultimo destinato al Cagliari). Simone Pepe è tornato a disposizione della squadra e potrebbe risolvere il problema dell’esterno destro, Aleksandar Kolarov potrebbe invece giocare dalla parte opposta. E se la squadra allenata da Antonio Conte comprasse Zuniga risolverebbe in un colpo solo la questione dell’esterno sulle due fasce. Per parlare del calciomercato della Juventus abbiamo sentito l’agente Fifa Danilo Caravello. Eccolo in questa intervista esclusiva rilasciata a IlSussidiario.net.

In effetti non sono stati impiegati contro Lazio e Sampdoria; è quasi sicuro, che essendo la quinta e la sesta punta partiranno. Potrebbero finire in Premier League e la Juventus in questo caso riceverebbe molti soldi per la loro cessione; oppure alla a Roma e al Milan. Più difficile che vadano alla Lazio, che si sta orientando per l’acquisto di un attaccante sul mercato estero.

Zuniga, trattativa finita? Direi proprio di no, visto che il giocatore non ha firmato il rinnovo del contratto. Può darsi che a gennaio la Juventus lo compri a parametro zero, come era stato il caso di Llorente.

Anche De Ceglie in partenza versi il campionato inglese? E’ probabile, visto che c’è già un accordo con il Sunderland. Bisogna mettersi d’accordo solo sull’ingaggio.

Quali altri giocatori verranno ceduti? Potrebbe essere ceduto Marrone, per un’esperienza in prestito.

Pepe di nuovo in rosa dopo tanto tempo: sarà lui l’esterno destro della Juventus? Questa potrebbe essere una soluzione: se torna in forma come due anni fa, sarà lui il laterale che cerca Conte.

Ci saranno invece altri giocatori per questo ruolo? Può essere: nessuno ha mai negato che possano arrivare altri calciatori dal mercato.

Potrebbe arrivare un grande acquisto proprio alla fine del mercato? A livello di top player non penso: la Juventus va già bene così. Tuttavia, altri giocatori funzionali possono arrivare: Zuniga sarebbe importante, in grado di ricoprire il ruolo di esterno destro e sinistro contemporaneamente; e forse arriverà qualcun altro.

Kolarov? Sarebbe l’esterno sinistro ideale per la Juventus, un’alternativa importante a Zuniga, due calciatori di grande valore tecnico in grado di potenziare ulteriormente la squadra allenata da Antonio Conte. (Franco Vittadini)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori