Calciomercato Juventus/ Torna di moda Kempf: è duello con il Dortmund

- La Redazione

Si torna a parlare di Marc-Oliver Kempf, difensore centrale del ’95 che gioca nell’Eintracht Francoforte. Anche il Borussia Dortmund è sulle sue tracce, si profila un duello a due

Kempf
Foto Infophoto

La Juventus guarda al futuro. La dirigenza l’ha capito e Antonio Conte detta la via: per rimanere competitivi e al passo con le grandi d’Europa bisogna nuovamente rinnovarsi, andare a caccia di giovani, investire sui talenti in erba e avere pronti calciatori all’altezza dei titolari, facendoli crescere in un ambiente vincente. Ci sono club che in questo sono all’avanguardia: Barcellona e Bayern Monaco sono forse l’eccezione in positivo, ma anche realtà come il Borussia Dortmund hanno iniziato questo tipo di processo. Oggi, anche la Juventus si vuole adeguare: così, dopo aver trovato in Paul Pogba un campione di oggi e un possibile fenomeno di domani, gli uomini mercato bianconeri continuano a setacciare Italia ed Europa alla ricerca degli elementi giusti. Uno di questi, come ha riportato Alfredo Pedullà, risponde a un profilo di cui avevamo parlato già qualche tempo fa: si chiama Marc-Oliver Kempf ed è un difensore centrale che gioca nell’Eintracht Francoforte. Un ruolo delicato: la Juventus dall’arrivo di Conte fa della solidità difensiva e della capacità di iniziare l’azione giocando la palla da dietro il suo punto di forza.

Kempf può giocare anche davanti alla difesa, e in Germania ha già riscosso tanti consensi; al unto che il Borussia Dortmund – ne parlavamo giusto qualche riga più sopra – avrebbe in mente di tesserarlo per farne una riserva di Subotic e Hummels con la prospettiva di lanciarlo come titolare in caso uno dei due pezzi pregiati del reparto arretrato dovesse essere ceduto. La Juventus al momento non ha problemi pressanti: il terzetto titolare funziona che è una meraviglia, e l’acquisto estivo di Angelo Ogbonna ha contribuito ad aumentare la qualità di una linea che può all’occorrenza contare anche su Martin Caceres. Tuttavia, Barzagli ha già scollinato i 30 anni e un po’ di forze fresche non possono che fare bene; ecco perchè per Kempf si potrebbe già provare a chiudere subito, e magari dargli spazio in Primavera di Andrea Zanchetta, considerando che Hordur Magnusson – altro elemento da tenere d’occhio – è stato girato in prestito allo Spezia. E’ dunque volata Juventus-Borussia Dortmund: chi la spunterà tra i due?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori