Calciomercato Juventus/ Cuccarese (ag. FIFA): Kempf: clausola alta, Borussia Dortmund in vantaggio (esclusiva)

- int. Domenico Cuccarese

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Domenico Cuccarese, esperto di calcio tedesco, parla di Marc-Oliver Kemprf, difensore dell’Eintracht Francoforte che piace alla Juventus

pogba_braccia_cielo
(INFOPHOTO)

Durante la gestione Marotta-Paratici la Juventus ha concluso affari notevoli e commessi anche alcuni errori, vedi alle voci Jorge Martinez o Elijero Elia. Si è anche mantenuto un occhio di riguardo ai giovani più promettenti: per uno che “scappa”, il francese Geoffrey Kondogbia (sarà del Monaco per 20 milioni di euro), ce n’è un altro che potrebbe arrivare a Torino negli ultimi giorni del calciomercato. Si tratta di Marc-Oliver Kempf, difensore classe 1995 dell’Eintracht Francoforte, sotto contratto fino al 2015. Trattare con il club tedesco non è facile e la recente telenovela per Sebastian Jung lo dimostra. Eppure Marotta potrebbe fare un tentativo, ora che la valutazione di Kempf non è ancora schizzata a cifre folli. La dirigenza della Juventus ha convinto uno come Paul Pogba a lasciare il Manchester United per il bianconero: riuscirà a strappare al suo scrigno anche il giovane tedesco? Ne abbiamo parlato con l’agente FIFA Domenico Cuccarese, esperto di calcio tedesco, nell’intervista in esclusiva sul calciomercato bianconero.

Si tratta di un elemento molto interessante: ha solo 18 anni ma ha già giocato in Bundesliga, mostrando una sicurezza non ordinaria. Non mi sorprende che anche la Juventus lo abbia adocchiato.

Che tipo di difensore è Kempf? E’ un giocatore forte fisicamente con una dote in particolare: sa impostare il gioco da dietro, è abileanche tecnicamente, capace di giocare con i piedi. Può giocare in qualsiasi campionato.

La Juventus potrebbe portare il giocatore in Italia? Temo che i bianconeri siano arrivati troppo tardi visto che Kempf c’è già forte il Borussia Dortmund.

Tedeschi in vantaggio quindi? Secondo me sì, anche perché il Borussia lo sta monitorando da circa un anno, e poi c’è un problema economico.

In che senso? L’Eintracht a inserito una clausola rescissoria nel contratto del ragazzo, che è molto alta. (Claudio Ruggieri)

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 29 agosto 2013


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori