Calciomercato Juventus, le notizie al 30 agosto 2013

- La Redazione

Le notizie relative al calciomercato della Juventus aggiornate ad oggi, venerdì 30 agosto 2013: a centrocampo focus su Radja Nainggolan e Xabi Alonso, attenti a Pogba e Zuniga…

Pogba_esordio
Paul Pogba (Infophoto)

Per quanto riguarda le notizie di calciomercato relative alla Juventus ed aggiornate ad oggi, venerdì 30 agosto 2013, la priorità va certamente al centrocampo, reparto nel quale sono da registrare molte ipotesi di sicuro interesse. In primo piano ci sono due grandi nomi come Radja Nainggolan e Xabi Alonso. Per il giocatore belga del Cagliari il problema è che la società sarda ha ufficialmente chiuso tutti i suoi movimenti, ma l’inserimento di Luca Marrone e Stefano Beltrame nella trattativa potrebbe sbloccare l’affare, che però i sardi vorrebbero posticipare al 2014. Insomma, gli ostacoli non mancano e non è detto che siano tutti superabili entro il 2 settembre, che ormai è vicinissimo. Ecco perché prende quota l’ipotesi spagnola, che era già in auge ai tempi di Claudio Ranieri sulla panchina bianconera: Alonso potrebbe essere l’erede di Andrea Pirlo, e il suo ruolo nel Real Madrid non è più centrale come qualche tempo fa, quindi l’affare sembra essere possibile. Valide alternative sarebbero anche i due centrocampisti della Sampdoria, Pedro Obiang e Nenad Krsticic, entrambi tenuti da tempo sotto controllo. In questo caso, possibili contropartite appetite ai blucerchiati sarebbero Simone Padoin e Federico Peluso. Per il settore esterno, resta viva la pista che porta al romanista Marquinho, ma sul brasiliano ci sarà la concorrenza dell’Inter. Però ancora più interessante è la situazione di Paul Pogba, perché per il giovane fenomeno francese sono iniziate le trattative per il rinnovo, che inevitabilmente comporterà un aumento dello stipendio. La sensazione è che non ci saranno problemi, ma naturalmente sarà fondamentale evitare passi falsi, perché in questo caso tutte le big d’Europa si avventerebbero su Pogba con il massimo interesse. Ufficiale è invece il passaggio di Fausto Rossi al Valladolid: per il giocatore che a giugno ha disputato gli Europei Under 21, ci sarà dunque un’esperienza nella Liga spagnola in prestito con diritto di riscatto.

Molto interessanti anche le ipotesi di calciomercato che riguardano la difesa della Juventus. In primo piano c’è sempre il colombiano Juan Camilo Zuniga: stando alle indiscrezioni circolanti nelle ultime ore, sembra difficile che il giocatore possa vestire la maglia bianconera fin da subito, ma prende quota l’ipotesi che possa restare al Napoli ancora un anno ma senza accettare le proposte di rinnovo di contratto, per poi passare alla Juventus fra un anno a parametro zero. Da tenere d’occhio è pure la situazione relativa ad Andrea Ranocchia e al suo rinnovo con l’Inter: anche qui non sarà facile per l’attuale società del giocatore, e la Juventus sarebbe in agguato per il centrale nerazzurro, anche se in questo caso la scadenza del contratto sarà a giugno 2015. Un nome possibile già per l’immediato futuro – anzi, per il presente – potrebbe essere Eliaquin Mangala, ma sul giovane difensore del Porto c’è una concorrenza fortissima, che comprende il Napoli in Italia e poi anche le due squadre di Manchester, il Chelsea e il Barcellona. Di certo da parte bianconera non si faranno follie, perché il reparto appare già fortissimo con gli attuali componenti. La Juventus, tramite il d.s. Fabio Paratici, sta invece trattando con l’Eintracht Francoforte per il giovanissimo difensore Marc-Oliver Kempf, talento del 1995 che suscita l’interesse dei campioni d’Italia.

Per quanto riguarda le notizie di calciomercato relative all’attacco della Juventus, naturalmente in primo piano c’è la situazione di Alessandro Matri, che è sempre più vicino al Milan ed è pure stato l’oggetto di un vertice ad Arcore fra Silvio Berlusconi, Adriano Galliani e l’allenatore Massimiliano Allegri, suo primo ammiratore. C’è ancora da limare una piccola differenza economica fra le due società, ma l’affare sembra essere in dirittura d’arrivo anche perché la punta lodigiana è la priorità rossonera dopo la qualificazione per la fase a gironi di Champions League. Possibile partente è pure Fabio Quagliarella, (…)

Sul quale c’è da segnalare un forte interesse dello Schalke 04 che dovrà sostituire l’infortunato Adam Szalai per la prima parte di questa stagione. La prospettiva di giocare in Champions potrebbe spingere l’attaccante campano ad accettare una destinazione che non era la sua prima scelta. Si chiude invece ogni ipotesi sulla cessione di Fernando Llorente, dal momento che il d.g. Beppe Marotta ha smentito con decisione tutte le voci su una sua possibile partenza, che in effetti sembrava incredibile visto che lo spagnolo è stato uno dei tre grandi acquisti di questa estate bianconera. Un acquisto potrebbe essere possibile se partiranno entrambi gli attaccanti italiani. Tra le ipotesi più quotate nelle ultime ore ci sono German Denis, punta argentina dell’Atalanta, e Victor Ibarbo, veloce attaccante del Cagliari, ma i contatti verranno approfonditi solo in caso di doppia cessione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori