Calciomercato Juventus / Cavasin: Vucinic? La concorrenza lo stimolerà. Però il Napoli… (esclusiva)

- int. Alberto Cavasin

In esclusiva per IlSussidiario.net, Alberto Cavasin, ex allenatore di Mirko Vucinic ai tempi di Lecce, ha parlato dell’attaccante montenegrino che quest’anno potrebbe fare più panchina…

Vucinic_finger
Mirko Vucinic, attaccante Juventus (Infophoto)

Tevez-Llorente, la nuova coppia gol della Juventus, per ora non offre numeri da capogiro. Solo calcio d’agosto, ancora presto per creare casi che non esistono. Tevez sembra a suo agio nella manovra bianconera in cui si muove già discretamente bene, pur non avendo ancora realizzato gol “pesanti”, per quanto possano valere le reti in amichevole. Llorente invece appare un pò più imballato ma sta mostrando impegno: sembra solo questione di tempo prima che trovi la via del gol. Nel frattempo Antonio Conte trova un motivo di ottimismo in Mirko Vucinic, che contro l’Inter ha fornito una prestazione positiva. Il montenegrino si candida per un posto da titolare in un attacco che può contare su grandi scelte. Dietro l’angolo però c’è sempre il Napoli, che sta cercando un attaccante da acquistare e pensando anche a Vucinic, non più giovanissimo (classe 1983) ma sempre appetibile. Per parlare del numero 9 della Juventus ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva Alberto Cavasin, che ha allenato Vucinic ai tempi del Lecce.

Io credo che la grande concorrenza può solo far bene a Mirko, perché è un giocatore di grande livello che può trarre nuovi stimoli dall’essere più in discussione.

Eppure qualcuno lo vede già dietro la nuova coppia Llorente-Tevez. E’ d’accordo? E’ normale che Conte in questo pre-campionato abbia fatto giocare i nuovi arrivati, che devono entrare nei meccanismi della Juventus. Ma Vucinic è al loro livello, non è inferiore a nessuno.

Quali sono i vantaggi di Vucinic nei confronti dei due arrivati? In primis il fatto di sapere cosa vuole Conte durante il match. In secondo luogo Mirko può giocare sia come prima punta che come seconda, e questo gli dà ogni volta più chance di giocare titolare.

Immagina un tridente Vucinic-Llorente-Tevez? Onestamente no, visto che Conte preferisce giocare con le due punte o comunque avere un esterno di ruolo. Però ci sarà spazio per tutti quest’anno, sono sicuro.

Sembra però che il Napoli possa fare sul serio per acquistare Vucinic… Non molto tempo fa dissi che per il Napoli Vucinic sarebbe stato perfetto. Continuo a sostenere questa tesi: i partenopei sembrano voler investire ancora e potrebbero insistere per Mirko.

La Juventus potrebbe cedere il giocatore? Non credo, sarebbe uno sbaglio perchè un giocatore come Vucinic, con le sue qualità, è difficile da ritrovare. (Claudio Ruggieri)

(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 7 agosto 2013)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori