Calciomercato Juventus, le notizie al 8 agosto 2013

- La Redazione

Ultime notizie di calciomercato della Juventus: i bianconeri sferrano l’ultimo assalto a Zuniga, nella trattativa può rientrare Matri. Marrone piace molto all’Everton, Quagliarella-Valencia?

marrone_atalantaR400
Infophoto

Ad ascoltare le ultime notizie di calciomercato sulla Juventus aggiornate a oggi, 8 agosto 2013, sarebbe partito l’assalto a Juan Camilo Zuniga: le malelingue non hanno lesinato in commenti ironici nel vedere l’errore dal dischetto di Mauricio Isla, decisivo per la sconfitta della Juventus in Guinness Cup contro l’Inter. “Vedete, è già nerazzurro”, hanno detto su blog e social network. Una battuta ovviamente, che però potrebbe non essere troppo lontana dalla verità: nella mattinata di ieri infatti è arrivata l’indiscrezione secondo cui i bianconeri avrebbero rotto gli indugi e si preparerebbero a tentare il colpo di calciomercato alla “o la va o la spacca” con il Napoli per l’esterno colombiano; il che significherebbe che Isla potrebbe partire in direzione Inter. Ed ecco le cifre sulle quali starebbe ragionando Marotta: 7 milioni di euro cash, oppure l’inserimento del cartellino di Alessandro Matri che a quel punto prevederebbe anche un conguaglio di 4 milioni a favore dei campioni d’Italia. Cosa deciderà De Laurentiis? Sembra uno di quegli affari che si protraggono per mesi e che poi alla fine si concludono perchè conviene a tutti; anche al Napoli, perchè resta quella questione della scadenza di contratto che mette pressione ai partenopei. Così, più che altro la Juventus si deve preoccupare della concorrenza dell’Inter, che sembra pronta a mettere le mani su Zuniga offrendo in cambio il cartellino di Andrea Ranocchia, che sarebbe ben gradito a Benitez (si cerca sempre un difensore e sia Skrtel che Astori che Otamendi sono difficili da portare a casa). A vantaggio dei campioni d’Italia c’è però la questione attacco del Napoli: una riserva per Higuain serve e Matri è quello che costa meno e garantirebbe una resa immediata, perchè nella serie A è abituato a muoversi a differenza di un possibile nuovo acquisto. La Juventus deve comunque cedere un attaccante e pare convinta di confermare Vucinic, cui la concorrenza sembra fare molto bene come ci ha confermato Alberto Cavasin. A proposito di attacco: non è una notizia di calciomercato in senso stretto, ma Carlos Tevez ha rivelato di aver meditato di lasciare il calcio.

Quando? Facile capirlo (ma lo ha detto lui, senza far tirare a indovinare): in occasione della lite con Roberto Mancini, quando si era rifiutato di entrare in campo a fine partita con la squadra sotto contro il Bayern Monaco. Poi, ha confidato l’Apache – che comunque aveva già risolto con il tecnico di Jesi – è arrivata la Juventus, che gli ha ridato stimoli importanti. Quelli che potrebbe avere Luca Marrone in Premier League: sembra che l’Everton sia sulle sue tracce e avrebbe pronta un’offerta da 8 miloni di euro. Potrebbe essere un’operazione 

… a ricalcare la cessione di Giaccherini al Sunderland, di fatto il giocatore – nel mirino anche del Parma – non avrà molto spazio con la Juventus e allora Conte potrebbe decidere di sacrificare uno dei suoi pupilli per monetizzare e completare così la rosa con calciatori di qualità. Uno di questi potrebbe essere Xabi Alonso, che però arriverebbe solo tra un anno: intanto i bianconeri ci lavorano, anni dopo che lo spagnolo era stato ad un passo dal vestire la maglia dei piemontesi. Per l’immediato la soluzione potrebbe essere un ritorno di fiamma per Radja Nainggolan, che però costa tanto (e la concorrenza non manca). Si aspetta nel frattempo l’offerta giusta per Fabio Quagliarella: il Valencia lo tratta ma per il momento non è ancora arrivato ai 10 milioni di euro che la Juventus ritiene il minimo accettabile per farlo partire.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori