CALCIOMERCATO/ Juventus, il rinnovo di Pirlo entro il 2013

- La Redazione

La Juventus è pronta a rinnovare il contratto ad Andrea Pirlo, in scadenza al 30 giugno dell’anno prossimo. La società vuole prolungare l’attuale accordo entro i mesi finali del 2013

andrea_pirlo_profilo_r400
Andrea Pirlo, ex-centrocampista Juventus (Infophoto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – La Juventus vuole trattenere a Torino Andrea Pirlo. Il centrocampista e leader della nazionale italiana ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2014, e fa parte di quel gruppo di svincolati vip dell’anno venturo, in compagnia di giocatori del calibro di Lewandowski, Xabi Alonso, Zuniga e tanti altri. Per molti il futuro del metronomo di Brescia resta molto incerto ma non per la Juventus, che intende prolungare l’attuale accordo di almeno un’altra stagione. La Juventus vorrebbe infatti offrire un rinnovo fino al 30 giugno del 2015, a cifre più basse rispetto ai 4 milioni di euro netti percepiti attualmente dall’ex rossonero. Una proposta interessante anche se bisognerà fare i conti con il Real Madrid di Carlo Ancelotti. Le Merengues potrebbero lasciar partire Xabi Alonso, (come dicevamo prima, in scadenza) e al suo posto puntare proprio sullo juventino.

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Pirlo non ha mai nascosto il suo amore per il Real Madrid e la presenza di Ancelotti in Castiglia sarebbe un incentivo in più per concludere la carriera con addosso la gloriosa “camiseta blanca”. L’idea della Juventus è di chiudere la pratica entro quest’anno, non oltre il dicembre 2013, in modo da giocarsi la seconda metà stagione, quella decisamente calda, senza problemi ne situazioni che potrebbero creare disturbo. Non intende assolutamente smettere, invece, Gigi Buffon, estremo difensore bianconero in forma come non mai. Interpellato su una sua probabile data di ritiro in vista della sfida contro la Repubblica Ceca di questa sera, il portiere di Massa ha spiegato: «Rimanere ad alti livelli è una sfida: voglio dimostrare che sarò io a decidere quando smettere. Se farò un allenamento senza passione giusta dirò basta, in quel caso continuare non avrebbe senso». Speriamo che questo giorni arrivi il più tardi possibile…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori