Calciomercato Juventus/ Xabi Alonso, più di un’idea: arriva nel 2014?

- La Redazione

Xabi Alonso va in scadenza di contratto nel 2014: difficile il rinnovo con il Real Madrid, e così la Juventus ci pensa per l’eventuale sostituzione di Andrea Pirlo, anche lui in scadenza

XabiAlonso_Fiorentina
Xabi Alonso, centrocampista Real Madrid (Foto Infophoto)

La Juventus pensa seriamente a Xabi Alonso. Un nome non nuovo negli ambienti bianconeri: era l’estate del 2008, Claudio Ranieri aveva condotto la squadra – neopromossa in serie A dopo lo scandalo Calciopoli – a un brillante terzo posto alle spalle di Inter e Roma e dalle parti di Vinovo l’entusiasmo era rinnovato. Si cercava un regista: Tiago e Almiron, la coppia scelta per guidare la mediana titolare, non aveva convinto, così il tecnico testaccino si era messo sulle tracce di Xabi Alonso, un giocatore in grande ascesa, protagonista di due finali di Champions League nel Liverpool della vittoria degli Europei da parte della Spagna. Con i Reds la trattativa era in fase avanzata: l’accordo sembrava ad un passo, ma poi le richieste eccessive di Rafa Benitez avevano fatto desistere la Juventus, che aveva ripiegato su Christian Poulsen, giocatore di ben altra caratura tecnica e dal peso specifico diverso. Il danese a Torino ha lasciato un ricordo non certo indelebile: un solo gol, pur se decisivo, nei minuti finali di una partita a Catania. Nel frattempo Xabi Alonso si trasferiva al Real Madrid, dove diventava immediatamente il faro del centrocampo sia con Manuel Pellegrini che con José Mourinho.

Quest’anno però le cose potrebbero essere diverse: intanto qualche acciacco di troppo (al piede) gli ha fatto perdere importanti posizioni nelle gerarchie e lo terrà fuori fino ad autunno inoltrato, inoltre Carlo Ancelotti sembra intenzionato a schierare Luka Modric, alla fine rimasto a Madrid, e Asier Illarramendi che è stato acquistato per più di 30 milioni di euro dalla Real Sociedad (coincidenza: lo stesso club di provenienza di Xabi Alonso). Difficile pensare che il giocatore resterà al Santiago Bernabeu anche nel 2014/2015: più facile ipotizzare che il centrocampista si svincoli al termine del suo contratto, e scelga un’altra destinazione. Che potrebbe essere la Juventus: Andrea Pirlo va in scadenza nello stesso momento, il suo futuro è tutto da scrivere e potrebbe esserci un cambio in cabina di regia. Certo Alonso non è più quel giocatore che ha spadroneggiato a Liverpool, ma la storia ci dice che lo stesso Pirlo sembrava sul viale del tramonto quando si trasferì dal Milan alla Juventus. Il bresciano aveva 32 anni, gli stessi di Alonso oggi: che i bianconeri possano realizzare un altro grande colpo?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori