Calciomercato Juventus/ Ag. Mandzukic: mai sentiti i bianconeri (esclusiva)

- La Redazione

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente di Mario Mandzukic, Ivan Cvjetkovic, ha voluto ribadire che non ha mai avuto contatti con i bianconeri per il suo assistito.

mandzukic_pirlo
Andrea Pirlo, quarta stagione alla Juventus (Infophoto)

La Juventus in vista della prossima stagione vorrebbe puntare su un grande colpo per il calciomercato estivo. Si tratterebbe di una punta, ovvero Mario Mandzukic, forte attaccante croato del Bayern Monaco e della Nazionale croata. Si tratta di una punta devastante fisicamente, molto abile in zona gol, abituato a giocare con i compagni, che piace particolarmente ad Antonio Conte. Un giocatore che farebbe sicuramente bene nell’attacco della Juventus. Nella prossima stagione il club allenato da Pep Guardiola avrà un altro attaccante dal sicuro rendimento, ovvero Robert Lewandowski, calciatore polacco che oggi gioca nel Borussia Dortmund. Un altro pezzo da novanta. L’arrivo di Lewandowski sta provocando alcune voci di mercato che riguardano la posizione di Mandzukic. Infatti sono in tanti a pensare che il calciatore croato possa davvero andare via dal Bayern Monaco nonostante un contratto fino al 2018. E la Juventus avrebbe già iniziato i primi contatti con il procuratore del giocatore, ovvero Ivan Cvjetkovic. Ma il diretto interessato, contattato in esclusiva da IlSussidiario.net, ha smentito in maniera molto secca: “Non ho avuto contatti con la Juventus, basta parlare di questa storia”. Una chiusura netta almeno per il momento. Le voci che riguardano Mandzukic evidentemente non piacciono al proprio entourage che ha voluto chiarire una volta per tutte la situazione del proprio assistito. Il giocatore croato cercherà di fare grandi cose con il Bayern Monaco, proverà a vincere nuovamente la Bundesliga e cercherà di concedere il bis in Champions League. Quest’anno però si è parlato spesso di contrasti con il tecnico Guardiola, poi smentiti puntualmente dal campo, perché Mandzukic ha giocato circa 26 partite in stagione segnando 13 gol, un’ottima media. Il croato non vuole andare via, o meglio, per ora non pensa al futuro. Ma è chiaro che qualcosa potrbebe cambiare.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori