Calciomercato Juventus/ News, Della Penna (ag.FIFA): Lamela più di Menez. Pogba, ecco la condizione (esclusiva)

- int. Carlo Della Penna

Calciomercato Juventus. Come si muoverà la società nella sessione di riparazione? Ne parliamo con l’agente FIFA Carlo Della Penna, nell’intervista in esclusiva per ilsussidiario.net

buffon_pogba
Paul Pogba - Infophoto

Anche il Cagliari è caduto sotto i colpi della Juventus, che intanto in sede di calciomercato si muove con circospezione alla ricerca dei colpi giusti, non solo per gennaio ma anche per la prossima stagione. In questi giorni il tema ricorrente è quello dell’esterno, da tempo individuato come il vero tassello mancante alla rosa di Antonio Conte. Jonathan Biabiany sembra passato in secondo piano, Jeremy Menez è sempre in scadenza di contratto, Erik Lamela è l’ultima tentazione di calciomercato: chi può arrivare? Nel faldone ‘estate’ i file relativi a Pogba, osservato specialissimo delle grandi d’Europa, Conte, che continua a garantire sul proprio futuro, e volendo anche Buffon: la società deve cautelarsi cercandone l’erede? Di questi temi di calciomercato sulla Juventus abbiamo discusso con l’agente FIFA Carlo Della Penna, nell’intervista in esclusiva per ilsussidiario.net
Biabiany è ormai un ex obiettivo di calciomercato della Juventus? Sembra che Parma e Juventus non siano d’accordo sulla cifra economica per la metà di Biabiany, che è ancora in comproprietà tra gli emiliani e la Sampdoria. L’operazione si prospetta economicamente complessa, è probabile che la Juventus abbia virato su altri obiettivi.
Uno è Jeremy Menez: sarà lui l’esterno per Conte? Può essere per il rapporto qualità-prezzo, però credo però sia più probabile lo scambio Lamela–Vucinic. L’argentino vuole partecipare ai mondiali in Brasile e passando alla Juventus dovrebbe accumulare minutaggio, anche se non potrebbe giocare in Europa League.
Chi sarà il portiere dopo Buffon? Non è una domanda di facile soluzione, più che altro perchè un vero e proprio erede è quasi impossibile da trovare. Quando Buffon smetterà lascerà un vuoto enorme: il sostituto dovrà avere anzitutto carattere perchè sarà un’eredità pesante. Attualmente c’è in cantiere Leali, in prestito allo Spezia: diciamo che per quando Buffon smetterà potrebbe essere maturo al punto giusto.
Capitolo Pogba: quanto è possibile la partenza nel calciomercato di giugno? Se arriverà un’offerta straordinaria di cinquanta–sessanta milioni di euro, la Juventus non potrà rifiutarla.
Quale sarà il futuro di Conte?

Se la Roma vincerà lo scudetto Conte vorrà rimanere per prendersi anche la rivincita. In ogni caso il futuro di Conte dipenderà anche dai programmi che saranno fatti in società per disputare una grande Champions l’anno prossimo. Se lasciasse la Juventus potrebbe andare al Manchester United, se Moyes dovesse continuare su questa strada la società potrebbe anche invalidare la scommessa fatta in estate, e Conte sarebbe una bella tentazione.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori