Calciomercato Juventus/ Tanzillo (GdT): Baselli-Zappacosta, la meglio gioventù per i bianconeri (esclusiva)

- int. Massimo Tanzillo

In esclusiva per IlSussidiario.net, Massimo Tanzillo, direttore di GenerazionediTalenti, ha parlato del calciomercato Juventus e in particolare di Baselli e Zappacosta.

Baselli_Milan
(INFOPHOTO)

La Juventus non guarda solo a questo calciomercato invernale per potenziare una squadra che, salvo clamorosi scenari, dovrebbe vincere il campionato in maniera molto agevole. La Juventus guarda anche al futuro e dopo aver stracciato la concorrenza per il giovane talento Berardi, ha deciso di puntare anche su altri due giovani, ovvero Davide Zappacosta e Daniele Baselli, entrambi di proprietà dell’Atalanta (il primo è a metà con l’Avellino). In esclusiva per IlSussidiario.net Massimo Tanzillo, direttore di GenerazionediTalenti (www.generazioneditalenti.eu), ha parlato dei due giovani che piacciono alla Juventus.

Baselli-Zappacosta, la meglio gioventù per i bianconeri? Assolutamente sì, si tratta di due giovani talenti del calcio italiano che potrebbero avere una carriera importante.

Partiamo da Baselli, studia da Pirlo e Verratti? Il ruolo di centrocampista sembra essere quello, forse ha più centimetri rispetto ai due ma no forza fisica, però questo deriva anche dal fatto che a differenza di Pirlo ha un’età diversa.

I paragoni con l’attuale regista della Juventus si sprecano… Andiamoci piano, Pirlo è un fenomeno, Baselli è un giovane talento che ancora deve fare tanta strada.

Zappacosta è un terzino dal futuro assicurato? E’ un bel terzino soprattutto in ottica Nazionale visto che non ci sono molti giocatori importanti in quel ruolo. Gioca a destra e nell’Avellino sta facendo cose importanti.

Può fare l’esterno di Conte nel centrocampo a cinque? Sì può fare entrambi i ruoli, o terzino nella difesa a quattro o esterno nel centrocampo a cinque.

Tutti pazzi di Berardi dopo il poker al Milan… E’ normale, è sempre così, in questi giorni sto ricevendo tanti complimenti perché è da un po’ che parlavo di questo ragazzo avendolo visto in Serie B. Ha qualità importanti.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori