Calciomercato Juventus/ News, Corona (ag.FIFA): Pogba-United, affare con Nani. Attenzione a Iturbe (esclusiva)

- int. Luigi Corona

Calciomercato Juventus, Paul Pogba è sempre al centro delle cronache di mercato: l’ultima big a farsi sotto è il Manchester United. Intervista all’agente FIFA Luigi Corona

iturbe_ogbonna
Juan Manuel Iturbe, 21 anni: nuovo acquisto della Roma (Infophoto)

Pogba è la pietra angolare del calciomercato della Juventus: può partire o è più probabile che resti? Se cessione fosse la squadra bianconera potrebbe incassare una cifra record, ma le prospettive del giovane francese possono valere più di qualsiasi cifra. L’ultima big a farsi sotto è il Manchester United, che si è lasciato scappare Pogba due anni fa e che ora sembra ben intenzionato a riprenderselo. La Juventus dovrà concretizzare presto il rinnovo del giocatore (attualmente a scadenza 2016) e nel frattempo pensa ad altri elementi di sicuro avvenire da reperire nel calciomercato. Uno è un coetaneo di Pogba ovvero Juan Iturbe, in prestito al Verona con diritto di riscatto dal Porto fissato a 15 milioni di euro. Altri giovani di cui si parla in questi giorni di calciomercato sono Daniele Baselli e Davide Zappacosta, entrambi classe 1992 e di proprietà dell’Atalanta (il secondo a metà con l’Avellino). Per parlare di questi temi di calciomercato della Juventus ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Luigi Corona
Pogba superofferta del Manchester United, lascerà Torino? Se il Manchester United offre una cifra straordinaria per Pogba difficilmente la Juventus potrà resistere. Ma non sarà una cessione fatta nel calciomercato di gennaio, perchè la formazione di Conte ha ancora l’obiettivo di vincere il campionato e l’Europa League: a giugno invece ci sarà maggiore spazio per trattare. Così con i soldi ricevuti la Juventus potrebbe costruire una squadra ancora più competitiva per la prossima stagione.
Iturbe piace alla Juventus, potrebbe arrivare? Credo ci siano possibilità concrete perché è un giocatore di grande prospettiva, avendo solo vent’anni, ma che sta già dimostrando di poter incidere in Serie A. Finora si è parlato più della Roma per lui ma anche  la Juventus potrebbe inserirsi nell’affare con Porto e Verona. 
E come vede l’arrivo di Nani? Anche lui è un ottimo giocatore, uno da Juventus potremmo dire. Più facile che venga inserito nella trattativa di calciomercato per Pogba, qualora il giocatore francese torni al Manchester United. Sarebbe un’ottima contropartita tecnica, abbinata ad un conguaglio.
Il futuro di Baselli è già colorato di bianconero? E’ sicuramente un calciatore da tenere presente, che probabilmente la Juventus lascerà ancora all’Atalanta per farlo maturare, prima di portarlo a Torino. E’ probabilmente un titolare della Juventus del futuro.
 Si può fare lo stesso discorso per Zappacosta? 

Credo di sì: per il momento rimarrà ad Avellino, poi diventerà bianconero. C’è anche Leali che aveva fatto molto bene al Lanciano e ora è allo Spezia, un portiere su cui puntare per il futuro. Marotta e Paratici si stanno muovendo in anticipo e fanno bene: è giusto non adagiarsi sugli allori per avere continuità negli anni.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori