Calciomercato Juventus news/ Di Salvatore (ag. FIFA): Conte-Pirlo, futuro legato per entrambi? Pogba potrebbe…(esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Stefano Di Salvatore ha parlato del calciomercato della Juventus e in particolare del futuro di Antonio Conte e Andrea Pirlo.

Pogba_Carrera
Paul Pogba con Massimo Carrera (Infophoto)

La Juventus vuole capire se Andrea Pirlo resterà in bianconero anche nelle prossime stagioni visto che ha il contratto in scadenza nella sessione estiva di calciomercato. Il centrocampista bresciano deve ancora firmare il rinnovo con la Juventus, su di lui ci sono tanti club interessati. Antonio Conte invece ha ancora un altro anno di contratto, la Juventus vorrebbe blindarlo per altri anni con un ruolo alla Ferguson, ma il tecnico salentino potrebbe decidere di andare via. Per parlare del calciomercato della Juventus abbiamo intervistato l’agente Fifa Stefano Di Salvatore in esclusiva per IlSussidiario.net. 
La Juventus dovrà preoccuparsi dall’interesse del Psg per Pogba? Credo che tutti i club debbano preoccuparsi del Psg perché ha mezzi economici spaventosi. Però dipenderà molto dal ragazzo.
Che è gestito da Raiola…Io credo che la Juventus se dovesse cedere Pogba non lo farebbe per meno di 30/40 milioni di euro. Sono convinto che i bianconeri possano davvero raccogliere soldi importanti.
Però a quel punto la Juventus dovrebbe pensare a un sostituto no? I bianconeri potrebbero sempre chiedere al Psg l’acquisto di Marco Verratti che tra l’altro sarebbe l’ideale sostituto di Andrea Pirlo.
Pirlo che non ancora non ha deciso se rinnovare o meno. Potrebbe restare? Credo di sì, ma ho anche un dubbio che riguarda il futuro di Antonio Conte.
Quale? Se Conte dovesse andare via all’estero per provare una nuova esperienza, Pirlo potrebbe raggiungere il tecnico perché i due si conoscono bene ormai.
Quindi secondo lei Conte potrebbe andare via? 

Ha molti estimatori, questo è chiaro. Però bisognerà capire cosa vorrà fare, se chiudere il ciclo o provare a fare meglio in Champions League.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori