Calciomercato Juventus/ News: Clichy e Kolarov, Marotta ci prova! Notizie al 19 Marzo (Aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Juventus, la Vecchia Signora guarda ancora in Inghilterra in vista della prossima campagna acquisti estiva. Dopo Tevez e Osvaldo, l’ad Marotta punta su un altro duo…

kolarov_city
Aleksandar Kolarov (infophoto)

Il calciomercato della Juventus potrebbe parlare ancora inglese nei prossimi mesi. L’amministratore delegato bianconero, Beppe Marotta, starebbe infatti pensando ad una serie di calciatori che militano in Premier League e che sembrano destinati a lasciare l’Inghilterra. Oltre ai soliti Nani, Evra, e alla “novità” Drogba (di cui trovate un aggiornamento qui in basso), i campioni d’Italia in carica puntano a due partenti di casa Manchester City. Si tratta precisamente di Aleksandar Kolarov e di Gael Clichy. I due terzini/esterni sinistri dovrebbero essere rimpiazzati in estate da due nuovi innesti e di conseguenza Beppe Marotta potrebbe approfittarne. Dei due piace in particolare il nazionale serbo ex Lazio, che conosce molto bene il campionato di Serie A, dove è letteralmente esploso. Per assicurarsi il mancino letale del classe 1985 di Belgrado, bisognerà mettere in preventivo una decina di milioni di euro e l’operazione potrebbe essere favorita dai buoni rapporti intercorsi fra i Citizens e la Juventus.

E’ quasi clamorosa l’indiscrezione di mercato riportata nelle ultime ore dalla stampa sportiva tedesca. Stando a quanto raccolto, il Paris Saint Germain starebbe predisponendo un’offerta “monstre” per assicurarsi i due centrocampisti della Juventus Paul Pogba e Arturo Vidal. Sul piatto vi sarebbe una proposta da ben 110 milioni di euro, suddivisi fra 40 milioni di euro per il nazionale cileno e per l’astro nascente del calcio francese. Una notizia che se confermata potrebbe seriamente impensierire i vertici di corso Galileo Ferraris a cominciare dal presidente, Andrea Agnelli, che pochi mesi fa esclamò che in caso di offerta da urlo sarebbe stato difficile resistere a eventuali assalti per i gioielli bianconeri. 110 milioni di euro, se da una parte lascerebbero la Vecchia Signora senza due degli artefici degli ultimi successi dai bianconeri, dall’altra, permetterebbero all’ad Beppe Marotta un enorme margine di manovra per andare ad innestare ogni reparto in vista della prossima estate.

Durante la prossima campagna acquisti estiva, Juventus e Udinese potrebbero dare vita a nuove interessanti operazioni. Dopo i vari Asamoah, Isla e Pepe, giusto per citare solo alcuni casi, i due club bianconeri sono pronti a ritrovarsi vis-a-vis per altre trattative. Fra pochi mesi bisognerà decidere il futuro di Mauricio Isla, in comproprietà fra le due squadre, e l’occasione sarà sicuramente buona per parlare di Roberto Pereyra. Come riportato nelle ultime ore dal collega di Sky Sport, Gianluca Di Marzio, la Juventus sta studiando con estremo interesse la situazione dell’esterno d’attacco destro argentino, in grado di giocare anche nel ruolo di trequartista e di centrocampista centrale. In Italia dall’agosto del 2011, il sudamericano sembra pronto per il definitivo salto di qualità e la Juve ci sta facendo un pensierino. Il suo contratto scadrà al 30 giugno del 2016 ed il valore di mercato si aggira attorno ai 6/7 milioni di euro, una cifra rischiabile viste le qualità sin qui mostrate dal classe 1991 tucumano.

Non vi era solo l’Inter a Londra. Come fa sapere il collega di Sky Sport, Gianluca Di Marzio, allo Stamford Bridge ha presenziato anche un emissario della Juventus. L’esponente bianconero ha visionato da vicino alcuni papabili per la campagna acquisti estiva, a cominciare dal solito Didier Drogba, il cui contratto con il Galatasaray scadrà al 30 giugno del corrente anno. L’età avanza, ma lo smalto e la classe restano intatti, e il bomber ivoriano sembrerebbe ancora in grado di giocare ad altissimi livelli per almeno un paio d’anni. La Vecchia Signora fiuta la possibilità di assicurarsi la stella africana a costo zero, elemento che darebbe man forte al reparto avanzato e che Conte gradirebbe sicuramente. Altro giocatore interessantissimo in campo ieri è Oscar, nazionale brasiliano che il Chelsea però si tiene stretto. Riflettori infine sull’esterno d’attacco Willian, anch’egli nazionale verdeoro, sbarcato la scorsa estate in Premier League. Ha un contratto a scadenza 30 giugno del 2018 ed un valore che si aggira sui 30 milioni di euro.

Il Barcellona torna alla carica per Arturo Vidal. Dopo le indiscrezioni degli scorsi giorni, il rumor è tornato fortemente di moda in queste ultime ore. Secondo quanto riportato dai media britannici ed in particolare da Football Direct News, l’idea dei campioni di Spagna in carica è quella di offrire alla società di corso Galileo Ferraris una contropartita tecnica di prestigio e valore per arrivare al nazionale cileno. Il giocatore indiziato sarebbe Javier Mascherano, nazionale argentino ex Liverpool, che piace storicamente alle big italiane, Juventus compresa. Vidal viene valutato attorno ai 40/50 milioni di euro, mentre il Jefecito, complice anche l’età che avanza, non supera i 15 milioni. E’ facile quindi pensare ad uno scambio Mascherano-Vidal più 25/30 milioni di euro in favore della Vecchia Signora. In poche parole Madama andrebbe ad occupare la falla lasciata dall’ex Bayer Leverkusen con il Jefe e nel contempo potrebbe disporre di un ammontare importantissimo per altri due colpi di qualità o eventualmente un bomber di razza, leggasi Mandzukic del Bayern Monaco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori