Calciomercato Juventus/ News, Daniele (ag.FIFA): cedere Pogba per un tris d’assi. Madzukic? Il vero top è uno solo (esclusiva)

- int. Domenico Daniele

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Domenico Daniele parla delle news di calciomercato riguardanti la Juventus: si parla sempre della cessione di Pogba e dei suoi “derivati”

campagnaro_llorente
Foto Infophoto

La Juventus è molto vicina a conquistare il terzo Scudetto consecutivo ma rischia di uscire anche dall’Europa League. I bianconeri sono pronti a dare l’assalto alla Champions nella prossima stagione e vorranno arrivarci con i giocatori giusti, ovvero con calciatori presi per fare la differenza in ambito europeo. Questo però potrebbe comportare la cessione di un giocatore importante come Paul Pogba. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Domenico Daniele ha parlato del calciomercato della Juventus.
La Juventus vola verso il terzo Scudetto ma in Europa annaspa. Come mai? Quest’anno la dirigenza e soprattutto la presidenza voleva il terzo Scudetto consecutivo. Il prossimo anno si punterà sulla Champions, o perlomeno nel fare un viaggio positivo in Europa.
I bianconeri dovranno capire anche se mantenere Pogba in squadra… Sono convinto che dinanzi ad un’offerta importante la Juventus potrebbe cedere il francese. Per 70 milioni di euro la Juventus farebbe bene a cedere Pogba, sono davvero tantissimi e si potrebbe ricostruire la squadra in maniera ottimale.
Per puntare su? Io credo che la Juventus debba puntare su un rinforzo per ogni reparto. In difesa per esempio io punterei su Ranocchia al posto di Peluso. 
Conte ha bisogno di esterni però… Due esterni per Conte: Cuadrado dalla Fiorentina e Di Maria dal Real Madrid, due giocatori importanti, due esterni di qualità e corsa. Con 70 milioni a disposizione si possono acquistare entrambi.
In attacco piacciono Dzeko e Mandzukic. Giocatori giusti? Sono ottimi attaccanti ma sono sempre convinto che solo un giocatore potrebbe aiutare la squadra a fare il salto di qualità.
Ovvero? Suarez, il bomber del Liverpool è l’unico in grado di cambiare il reparto offensivo della Juventus.
(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori