Calciomercato Juventus/ News, Ferraria (ag.FIFA): Mandzukic, Barcellona in agguato. Pogba deve restare (esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Flavio Ferraria parla delle ultime news di calciomercato relative alla Juventus e in particolare di Mario Mandzukic, attaccante croato

23.04.2014 - int. Flavio Ferraria
mandzukic_spahic
Mario Mandzukic (infophoto)

Mario Mandzukic è uno dei migliori attaccanti del Mondo ed è legato al Bayern Moanco da un contratto fino al 2016. Eppure questa sera, nel match di semifinale contro il Real Madrid, non sarà presente negli undici titolari. Perché probabilmente Guardiola gli preferirà Thomas Muller. Mandzukic è uno dei sogni del prossimo calciomercato estivo della Juventus, ma non sarà certamente facile arrivare al forte calciatore croato. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Flavio Ferraria ha parlato del calciomercato della Juventus.
Real Madrid-Bayern Monaco, che partita sarà? Sicuramente diversa dal match di ieri tra Atletico Madrid e Chelsea. Sarà un match spettacolare tra due grandi squadre che pensano sempre ad attaccare, se pur in modi diversi.
Guardiola dovrebbe iniziare con Madzukic in panchina… Questo fa capire come il Bayern Monaco sia attualmente la squadra più forte al Mondo. Quante altre squadre potrebbero permettersi di escludere Madzukic dall’undici titolare?
Il croato è il sogno della Juventus… Credo non solo dei bianconeri, è un attaccante di grandissimo livello. Più che per il costo del cartellino, che credo sia più abbordabile, bisognerebbe capire se la Juventus potrà spendere tanto per l’ingaggio.
La concorrenza però è spietata. Ce la faranno i bianconeri? Non so, è molto difficile, sono convinto che anche il Barcellona penserà al croato visto che gli manca un bomber con le sue caratteristiche.
La Juventus punta al salto di qualità per la Champions: cosa dovrà fare? Aggiungere altri campioni a quelli che già figurano in rosa. So che può sembrare difficile da un punto di vista economico ma solo così si può fare il salto di qualità.
Quindi non bisognerà cedere Pogba? Purtroppo la situazione è molto chiara: Pogba è un campione e non dovrebbe essere ceduto. Bisognerebbe aumentare il numero di campioni nella Juventus anche se oggi per le squadre italiane è spesso necessario sacrificare qualcuno. 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori