JUVENTUS LISTA CHAMPIONS LEAGUE/ News, dentro i nuovi acquisti: De Ceglie, Sturaro e Matri (3 febbraio 2015)

- La Redazione

Juventus lista Champions League: Allegri ha inserito nella lista per la Champions i nuovi acquisti Sturaro, De Ceglie e Matri. Sono invece rimasti fuori gli infortunati Asamoah e Romulo.

Allegri_IndicaR439
Massimiliano Allegri (Infophoto)

L’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha inserito nella lista per la Champions League, consegnata ufficalmente alla UEFA e comparsa sul sito della società, i nuovi acquisti Stefano Sturaro, Paolo De Ceglie e Alessandro Matri. Sono invece rimasti fuori gli infortunati Asamoah e Romulo, che non rientreranno prima della primavera e dunque non potranno comunque essere utilizzati per la doppia sfida degli ottavi di finale contro il Borussia Dortmund. Sulla carta per la Juventus è un miglioramento: Matri per Sebastian Giovinco non cambia nulla in termini numerici, ma arriva un attaccante che Allegri conosce molto bene, che ha già segnato in Champions League e che nella Juventus ha dimostrato di poter fare bene. De Ceglie e Sturaro sono opzioni in più: si allungano le rotazioni e certamente De Ceglie, rientrato dal prestito al Parma, ha più esperienza internazionale di Federico Mattiello (finito al Chievo a titolo temporaneo) che sarebbe stato inserito nella lista qualora non ci fossero state queste operazioni di calciomercato. Il Borussia Dortmund è clamorosamente ultimo in Bundesliga: se c’è un momento giusto per affrontarlo è questo, anche se ovviamente i gialloneri allenati da Jurgen Klopp restano molto temibili e sono più o meno lo stesso gruppo che due anni fa si è spinto in finale, perdendola poi contro il Bayern Monaco pigliatutto. Una doppia sfida che in ogni caso Massimiliano Allegri e la Juventus sanno di poter superare; la squadra è in fiducia e in salute, sicuramente l’esperienza internazionale di questi anni, passata anche e soprattutto attraverso delusioni, non potrà che fare bene e il tecnico livornese conta sui nuovi acquisti per condurre in porto la qualificazione e arrivare ai quarti di finale. Poi, eventualmente, si spererà in un sorteggio favorevole. (Claudio Franceschini)

 

1 Gianlugi Buffon, 30 Marco Storari, 34 Rubinho

3 Giorgio Chiellini, 4 Martin Caceres, 5 Angelo Ogbonna, 15 Andrea Barzagli, 17 Paolo De Ceglie, 19 Leonardo Bonucci, 26 Stephan Lichtsteiner, 33 Patrice Evra, 

6 Paul Pogba, 7 Simone Pepe, 8 Claudio Marchisio, 20 Simone Padoin, 21 Andrea Pirlo, 23 Arturo Vidal, 27 Stefano Sturaro, 37 Roberto Pereyra, 39 Luca Marrone

9 Alvaro Morata, 10 Carlos Tevez, 11 Kingsley Coman, 14 Fernando Llorente, 32 Alessandro Matri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori