Juventus-Sassuolo/ Il pronostico di Alessandro Birindelli (esclusiva)

Juventus-Sassuolo, il pronostico di ALESSANDRO BIRINDELLI sulla partita. La presentazione del posticipo della ventiseiesima giornata di Serie A allo Juventus Stadium (9 marzo 2015)

zaza_rovesciata
Simone Zaza, attaccante Sassuolo di proprietà Juventus (Infophoto)

Juventus-Sassuolo sarà l’ultima partita della ventiseiesima giornata di serie A domani sera alle 21.00 allo Juventus Stadium. La squadra bianconera è reduce dal pareggio all’Olimpico con la Roma e dalla sconfitta interna in Coppa Italia con la Fiorentina in cui ha mostrato segni di stanchezza: un momento dunque non esaltante per la squadra di Massimiliano Allegri, che però con 58 punti ha messo praticamente le mani sullo scudetto. Il Sassuolo di Eusebio Di Francesco invece è reduce dalla sconfitta in casa con la Lazio, ha 29 punti ed è vicina alla salvezza ma non vince da qualche giornata. Per Simone Zaza sarà una partita speciale, dovrebbe andare a giocare proprio alla Juventus nella prossima stagione. Per presentare questo match abbiamo sentito Alessandro Birindelli. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Che partita sarà? Sono due squadre che stanno passando un periodo non eccezionale, il Sassuolo anche per qualche defezione importante mentre la Juventus ha accusato qualche calo di concentrazione che non le consente di andare in campo nel modo ideale come ad inizio stagione. Da questo potrebbero dipendere alcuni errori difensivi della formazione bianconera.

Una Juventus un po’ deludente contro la Fiorentina... Sì, ma va detto che ha incontrato una Fiorentina nel massimo momento di forma della sua stagione, con un Salah veramente eccezionale.

Troppe partite nelle gambe per i bianconeri? In effetti quando giochi tante partite ci può essere un calo fisico ma pure psicologico e mentale, è una cosa normale.

Chi giocherà tra Morata e Llorente? Sono due attaccanti che stanno attraversando un ottimo momento di forma, vedremo le scelte di Allegri. Sono curioso anche di vedere se giocherà Barzagli che ha fatto 2-3 partite con la Primavera, penso che per il bene della Juventus farlo giocare col Sassuolo sarebbe l’ideale.

Cosa potrà fare il Sassuolo, Di Francesco andrà per giocarsela? Per la concezione del calcio che ha Di Francesco, penso che andrà a Torino per giocarsi questa partita anche se le assenze potrebbero influenzare il rendimento del Sassuolo.

Zaza e Berardi quale futuro potranno avere? Sono due ottimi giocatori, ma onestamente per fare grandi cose a livello europeo la Juventus avrebbe bisogno di attaccanti più importanti. Potrebbero fare parte della rosa ma non essere protagonisti fino in fondo nel reparto offensivo bianconero.

Il suo pronostico? Juventus favorita, dovrebbe vincere e probabilmente ha messo le mani sullo scudetto con il vantaggio che ha sulla Roma. (Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori