INFORTUNIO CHIELLINI/ Juventus news, comunicato ufficiale del club: domani esami per il centrale bianconero

- La Redazione

Giorgio Chiellini ha interrotto l’allenamento odierno della Juventus, in vista della finale di Champions League di Berlino; apprensione a Vinovo per le condizioni del difensore toscano

Chiellinigol_pancia
Giorgio Chiellini - Infophoto

La Juventus passerà una notte poco serena, perchè dalla giornata di domani arriverà una risposta molto importante. Il club bianconero ha diramato un comunicato ufficiale tramite il suo sito internet nel quale ha dato delucidazioni sullo stato di salute di Giorgio Chiellini. Il difensore ha riportato un fastidio al polpaccio che l’ha costretto ad abbandonare in anticipo l’allenamento di oggi. Domani saranno effettuati degli esami strumentali per valutare la condizione del centrale. Oltre a questa notizia negativa ce n’è anche una positiva. Andrea Barzagli ha effettuato tutta la seduta di allenamento con il resto del gruppo e appare recuperato per la sfida contro il Barcellona. Se Chiellini non ce la dovesse fare sarà quindi Barzagli a giocare al centro vicino a Bonucci.

Arrivano notizie preoccupanti da Vinovo, dove la Juventus sta ultimando la preparazione in vista della finale di Champions League. Alla vigilia della partenza per Berlino, dove sabato sera sfiderà il Barcellona (clicca qui per le ultime notizie), Giorgio Chiellini si è fermato in allenamento: per lui un problema muscolare, come riportato dall’inviato di Sky Sport. Al momento non si hanno ulteriori dettagli, ma è chiaro che in caso il difensore toscano sia costretto a dare forfait la Juventus non vivrebbe una bella situazione. C’è “apprensione” a Vinovo, solo questo per ora; Massimiliano Allegri però deve già fare i conti con le condizioni di Andrea Barzagli, che è in forte dubbio anche per la panchina, e ricordiamo che da tempo è fuori dai giochi Martin Caceres che ha vissuto una stagione più che travagliata. L’unica alternativa resterebbe Angelo Ogbonna, che raramente ha garantito un rendimento sopra le righe ed è poco abituato a pressioni di un certo tipo; vedremo nelle prossime ore quali saranno le valutazioni mediche circa le condizioni di Chiellini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori