VIDEO/ Empoli-Juventus (0-3): highlights e gol della partita. Martusciello: Orgoglioso dei miei ragazzi (Serie A 2016-2017, 7^giornata)

- La Redazione

Video Empoli-Juventus, risultato finale 0-3: highlights e gol della partita di Serie A disputata domenica 2 ottobre 2016 allo stadio Carlo Castellani, valida per la 7^giornata

buffon_tre
Gianluigi Buffon (Foto: LaPresse)

L’allenatore dell’Empoli, Martusciello, si è presentato ai microfoni di ‘Sky Sport’ nel post partita contro la Juventus, persa per 3-0. Il mister si è detto orgoglioso dei suoi ragazzi, nonostante la sconfitta: “Abbiamo lottato contro una squadra che ha grande fisicità, oltre che qualità. Credo che dopo una partita del genere sia importante avere la sosta per le Nazionali” commenta Martusciello. Il primo gol è stato trovato nel secondo tempo con Dybala, poi Higuain ha raddoppiato e siglato il 3-0 in pochissimi minuti. “Importante stare fermi per toglierci di dosso tutte le preoccupazioni e l’autostima che deve fortificarsi e crescere sempre più” conclude l’allenatore dell’Empoli che non ha rimproverato i suoi ragazzi dopo il blackout nel secondo tempo. Giocare il primo tempo a reti inviolate proprio contro la squadra Campione d’Italia è stato importante, dopo la sosta l’Empoli cercherà di risollevarsi dopo queste sconfitte.

La partita contro l’Empoli è stata importantissima per Paulo Dybala che è riuscito a sbloccarsi in campionato dopo il gol di martedì in Champions League contro la Dinamo Zagabria. L’attaccante dopo la partita ha postato un suo commento sul suo account ufficiale Twitter, con la foto che lo vede esultare dopo la rete: “Contento per il gol e la vittoria con la Juventus. Ora si pensa all’Argentina, Vamos!” queste le parole scritte da Paulo Dybala a caldo che ora dovrà pensare alla Nazionale argentina visto che è stato convocato per le qualificazioni. Dybala nel post partita ha svelato di sentire il bisogno di segnare un gol in Serie A e di avere un ottimo rapporto con Gonzalo Higuain: “Stiamo sempre insieme, agli allenamenti fuori dal campo. Parliamo anche molto di calcio. In alcune gare è più facile trovarsi, in altre meno ma non è un problema” conclude Dybala nel post gara contro l’Empoli.

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha commentato la vittoria contro l’Empoli ai microfoni di ‘Sky Sport’ congratulandosi con i suoi ragazzi anche se nel primo tempo qualcosa non è piaciuta all’allenatore. “C’è stato un momento in cui abbiamo perso qualche palla, la partita si era spaccata ed abbiamo subito qualcosa. Queste partite sono così, con un contropiede si può anche perdere” commenta Allegri orgoglioso del secondo tempo dei suoi. Allegri ha parlato anche del turnover visto che molti giocatori importanti non sono scesi in campo ieri ma bisogna essere consci che si hanno tante partite davanti. “Tutti devono farsi trovare pronti, ora passiamo una buona sosta e dobbiamo sfruttarla visto che al rientro abbiamo la partita contro il Lione in Champions League e Milan e Napoli in campionato” conclude l’allenatore della Juventus che pensa già a quello che potrà accadere tra due settimane.

La sfida del Castellani tra Empoli e Juventus si è conclusa sul risultato di 0-3 in favore di madama. Andiamo ora ad analizzare i dati statistici della partita per conoscere tutti i dettagli dell’incontro. Cominciamo dal possesso del pallone (43% Empoli, 58% Juventus). La squadra toscana è andata al tiro 6 volte, centrando la porta in 3 occasioni; la Juventus ha concluso 26 volte e ha impegnato Skorupski in 11 circostanze. Ammontano a 291, invece, i passaggi completati dalla formazione di Martuscello mentre 433 dalla truppa di Allegri. Passiamo ora alla precisione di esecuzione. L’Empoli ha ottenuto una percentuale pari a 79,0, mentre i bianconeri 86,0. Per quanto riguarda i calci d’angolo sono 5 in favore dei locali, 7 invece per la Juventus. Dal punto di vista disciplinare è stata una gara abbastanza intensa con 41 falli fischiati dal direttore di gara che ha estratto 3 cartellini gialli. Ecco invece il dato relativo alle presenze allo stadio: ad assistere alla sfida tra Empoli e Juventus erano presenti circa 15 mila spettatori.

Spazio alle dichiarazioni del post partita, con il commento del mister della Juventus, Massimiliano Allegri: “Abbiamo disputato una buona partita, con gli avversari che hanno aggredito sin da subito e con noi che invece abbiamo trovato spazi. Potevamo segnare già nel primo tempo, ma abbiamo trovato il gol nella ripresa e tutto è stato più facile. Passeremo una buona sosta, con una squadra in crescita. Poi ci sarà un mese importante, in cui affronteremo due volte il Lione, oltre a Napoli e Milan“.

Spazio anche ai concetti espressi da uno dei protagonisti della Juventus, Paulo Dybala: “Avevo bisogno di questo gol, dopo la rete di Zagabria mi sono sbloccato. Oggi l’Empoli ha lasciato tanti spazi e per noi è stato più facile. È molto importante per noi non prendere gol, dobbiamo continuare su questa strada vincente e penso che l’abbiamo fatto bene“. (Jacopo D’Antuono)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori