Video / Juventus-San Mauro (6-1): il primo gol di Pjanic in amichevole: Strootman “boccia” l’ex compagno (oggi 16 luglio 2016)

- La Redazione

Video Juventus-San Mauro (6-1), il primo gol di Pjanic in amichevole: rivediamo la prodezza del bosniaco. Buona la prima per la Juventus di Massimiliano Allegri, vittoriosa a Vinovo.

pjanic_juventus_allenamento
Pjanic (Lapresse)

Uno dei protagonisti del giorno, in casa Juventus, è stato il bosniaco Miralem Pjanic, autore di un bel gol nell’amichevole disputata dai ragazzi di Massimiliano Allegri contro il San Mauro. L’ex giocatore della Roma sta già facendo sognare i supporters bianconeri, ma nella capitale (sponda giallorossa) non hanno ancora dimenticato quello che è considerato a tutti gli effetti un tradimento di calciomercato. Il suo trasferimento alla Juventus non è passato inosservato nemmeno al suo ex compagno di squadra, Kevin Strootman, che in conferenza stampa ha detto  enza troppi giri di parole la sua sul passaggio di Pjanic in bianconero: “La Juve ha preso tanti giocatori forti come Pjanic? Io dico solo che non avrei mai accettato un trasferimento alla Juventus”. 

Segna in amichevole, mister Allegri lo esalta in sala stampa. Il nuovo acquisto della Juventus si è già messo in mostra nella prima esibizione stagionale della formazione bianconera, uscita vincitrice dall’incontro con il San Mauro, terminato sei reti a uno in favore della vecchia signora. “Per quanto riguarda Pjanic, non c’era bisogno di aspettare il test di oggi – ha commentato il mister della Juventus al termine della sfida amichevole – è un ragazzo che conosce alla perfezione il calcio quindi in qualunque zona del campo fa bene. Oggi Pjanic ha fatto una buona prova, come tutto il resto della squadra d’altra parte”. E’ chiaro che per dare giudizi più attendibili bisognerà aspettare amichevoli più impegnative, tuttavia le qualità di Pjanic le conosciamo già. Le conoscono molto bene anche i tifosi, che vogliono vederlo segnare a lungo con la maglia bianconera. 

Buona la prima per la Juventus di Massimiliano Allegri, vittoriosa a Vinovo contro il San Mauro. L’avversario non è proprio di quelli impegnativi (prima categoria), i bianconeri hanno vinto per sei reti a uno davanti a trecento spettatori. Il nuovo acquisto Miralem Pjanic è stato subito protagonista con un bel gol: l’ex Roma ha timbrato anche un palo, collezionando due assist per il compagno Paulo Dybala, capace di sfornare una preziosa tripletta. Allegri è sembrato particolarmente soddisfatto della prova dei suoi ragazzi, in vista della partenza per la tournée in Asia e Australia. La vecchia signora è scesa in campo con un 3-5-2. tra i pali c’era Del Favero, nel trio difensivo Lemina, Marrone e Rugani. Spazio a Lirola, Hernanes, Pjanic, Asamoah e Alex Sandro a centrocampo. In attacco Cerri e Dybala. La rete del vantaggio è stata clamorosamente siglata dagli ospiti grazie a Greco, poi ecco la reazione prevedibile delal Juventus con il pari di Asamoah, il vantaggio di Pjanic e la doppietta di Dybala. Reti finali siglate da Padovan e ancora Dybala per la personale tripletta. A fine gara, il tecnico della Juventus Max Allegri ha parlato ai microfoni di Sky della partita e di mercato: “Innanzitutto è stato un buon test, perché dopo 10 giorni di lavoro avevamo bisogno di abituarli a giocare a calcio in un campo grande. Direi che hanno fatto un buon allenamento prima della partenza per l’Australia. Pjanic ha fatto un buon allenamento sia davanti alla difesa che da trequartista. È un giocatore che conosce il calcio quasi in maniera perfetta, non ha problemi a giocare in alcune zone del campo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori