Pronostico Ajax Juventus/ Zoff: partita non scontata ad Amsterdam (esclusiva)

- int. Dino Zoff

Pronostico Ajax Juventus: intervista esclusiva a Dino Zoff sulla partita in programma oggi ad Amsterdam, andata dei quarti di finale della Champions league.

Allegri_urlo_Juventus_lapresse
Allegri lascia la Juventus (Foto LaPresse)

Questa sera alle ore 21,00 alla Johan Cruijff Arena si accenderà la sfida tra Ajax e Juventus, andata dei quarti di finale di Champions League. Archiviato praticamente il campionato, visto che manca un punto allo scudetto, la Juventus cercherà di battere l’Ajax, che nello scorso turno ha eliminato i campioni in carica del Real Madrid. Pare quindi una partita non semplice sulla carta, ma dove i bianconeri dovrebbero avere dalla loro Cristiano Ronaldo, di ritorno dall’infortunio. Anche l’Ajax del resto dovrà vedere se poter far giocare De Jong, non ancora a posto fisicamente, uno dei giocatori più importanti della formazione olandese. Per presentare Ajax Juventus, abbiamo sentito Dino Zoff: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Una partita non così scontata come il previsto, la Juventus è veramente forte però nel calcio non c’è niente di sicuro. L’Ajax è una buona squadra e potrebbe mettere in difficoltà i bianconeri.

Si aspetta un Ajax aggressivo, pronto a fare una partita d’attacco? Mi aspetto un Ajax che giochi al suo solito modo, che proponga il suo solito calcio con cui ha ottenuto risultati di ottimo livello questa stagione.

Il dinamismo e l’entusiasmo dei giovani dell’Ajax potrebbero mettere in difficoltà la Juventus? Credo che siano una componente importante della formazione olandese, del resto però la Juventus saprà contrapporsi nel modo giusto all’Ajax. Ha le armi per fare tutto questo come ha sempre dimostrato in questa stagione…

In una settimana Champions e scudetto: due appuntamenti da non mancare per la Juventus. Direi che il campionato ormai è già vinto da tempo, resta solo il traguardo della Champions per la Juventus, questo obiettivo da conquistare per la squadra di Allegri.

Come crede possa giocare la formazione bianconera ad Amsterdam? Come sa fare, come è abituata, con quel calcio che ha sempre proposto di grande fattura tecnica.

Bernardeschi è il giocatore adatto per questo match? La Juventus ha una rosa molto ampia e sa sempre scegliere i giocatori giusti come è il caso anche di Bernardeschi.

Spinazzola potrebbe essere confermato dopo la bella prova con l’Atletico Madrid? Anche lui potrebbe giocare ed è anche lui uno di quei giocatori che fa pare di una rosa di grande livello della Juve.

Se poi ci fosse anche Cristiano Ronaldo… Lui aggiungerebbe classe, tecnica, tutta la sua bravura. Cristiano Ronaldo è veramente un fenomeno e potrebbe essere veramente il valore aggiunto di una Juventus già fortissima.

Il suo pronostico su quest’incontro e sulla qualificazione. Juventus che alla fine dovrebbe passare il turno e qualificarsi. Credo proprio che sia superiore all’Ajax e avrà quindi la possibilità di andare in semifinale.

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA