CALCIOMERCATO/ Milan, Coentrao e David Luiz pronti a lasciare il Portogallo

I gioielli del Benfica seguiti con molto interesse dalla società rossonera

11.11.2010 - La Redazione
galliani_bolognaR375_31ago08
Adriano Galliani, ad Milan (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto si legge sul quotidiano portoghese O Jogo, uno dei principali organi d’informazione sportiva del Portogallo, il Benfica è pronto a vendere uno dei propri gioielli durante il mercato invernale del gennaio 2011. Si tratta in particolare di Fabio Coentrao, terzino/esterno sinistro, e del centrale difensivo David Luiz, giocatore di origini brasiliane.

Per ogni calciatore, sempre in base a quanto raccolto da O’ Jogo, il Benfica non intende però fare sconti, visto che chiede almeno 25 milioni di euro. Il Milan rimane naturalmente alla finestra. Secondo i rumors provenienti dal Portogallo i rossoneri sono molto interessati ai due difensori militanti fra le fila del Benfica, in particolare, al biondo Coentrao, reduce da un Mondiale davvero interessante.

Da tutti, il lusitano, è considerato il miglior esterno sinistro al pari di Gareth Bale. Il Milan potrebbe provare a gettare le basi della trattativa già durante l’inverno per bloccare Coentrao e prelevarlo definitivamente in estate. I rossoneri sperano di far leva sull’ottimo rapporto con Rui Costa, dirigente del Benfica, nonché ex centrocampista del Diavolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori