MILAN/ Inzaghi rottura legamento: stagione a rischio?

Brutte notizie arrivano sullo stato di salute del bomber rossonero

11.11.2010 - La Redazione
inzaghi_mourinho_R400_3nov10
Josè Mourinho con Filippo Inzaghi: due specialisti della Champions

MILAN – Brutte notizie per i tifosi rossoneri. Secondo indiscrezioni raccolte da ilsussidiario.net da ambienti vicini alla societa rossonera, l’infortunio di Filippo Inzaghi è più serio del previsto, anzi, nonostante non siano ancora arrivate conferme ufficiali, potrebbe essere serissimo e compromettere di fatto l’intera stagione.

Secondo i primi accertamenti sembra  che il bomber abbia avuto la rottura del legamento anteriore del ginocchio e tale trauma comporterebbe un inevitabile e lungo stop. Una brutta notizia non solo per il popolo rossonero, che era tornato ad impazzire per i gol di Super Pippo, soprattutto dopo la doppietta in Champions League contro il Real Madrid; ma anche per Massimiliano Allegri che perde un ottimo giocatore.

Intorno alle 16.30 è stata diramata la nota ufficiale della società rossonera. "Lesione del legamento crociato anteriore associata a lesione del menisco esterno del ginocchio sinistro". Questa la diagnosi da parte dello staff rossonero che ha letto gli esiti della risonanza magnetica fatta oggi. Ora si dovrà valutare quando operare l’attaccante del Milan. Questo comunque è sicuramente un vero peccato. Non solo per il Milan ma per tutto il calcio italiano che potrebbe perdere uno dei suoi elementi più importanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori