VIDEO INTERVISTA / Ibrahimovic a Sky sul derby: i fischi degli interisti? Mi stimoleranno

L’attaccante rossonero parla del derby di domani sera e dei suoi anni all’Inter: il Milan è il mio futuro, l’Inter il mio passato

13.11.2010 - La Redazione
IbraR400
Zlatan Ibrahimovic, attaccante Milan (Foto: Ansa)

VIDEO INTERVISTA / A un giorno dalla partitissima di San Siro, Zlatan Ibrahimovic parla del derby di domani sera, del suo passato all’Inter e delle sue ambizioni ora che è al Milan ai microfoni di Sky.

“In tre anni con l’Inter ho vinto, ma anche sofferto. E’ un bel ricordo, ma adesso, gioco nella squadra rivale, nella stessa città, ma quello è il passato, questo è il futuro”.

Per Zlatan Ibrahimovic il derby con i nerazzurri è una partita speciale. Da ex di lusso. “È una squadra a livello top, forte. Avevano tanto potenziale allora e adesso stanno andando bene. Ora però è una squadra avversaria. Gioco per il Milan e faccio tutto per il Milan. E farò di tutto per battere l’Inter, è normale”.

Sul rapporto con la sua ex tifoseria: “Come accoglierei Ibra da tifoso Inter? Sono un professionista. Quando ero giovane, tifavo per l’Inter, ci ho giocato. Sono contento, perché ho fatto tre grandi anni all’Inter. Ho giocato anche nella Juventus. Quando c’è stata la trasferta contro la Juventus, è stato uguale. Adesso ho fatto Barcellona-Milan, ma non si può vedere cosa succederà in futuro. Il mio futuro adesso è il Milan, sono contentissimo e faccio tutto. Mi fischieranno? Sicuro. Ho sempre detto che i fischi mi danno motivazioni, mi danno adrenalina per fare ancora meglio e mi stimolano, sicuro. In caso di gol esulterei? Non si sa mai cosa succede. Se fai un gol, non sai quale emozione ti esce. Ma questo non è un qualcosa di preparato, quello che succede, succede”.

CLICCA QUI SOTTO PER VEDERE IL VIDEO DELL’INTERVISTA A IBRAHIMOVIC



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori