CALCIOMERCATO/ Milan, Ronaldinho: ultima chance con la Fiorentina?

Il Guacho torna titolare contro la Viola, ultima chiamata per il Dentone

18.11.2010 - La Redazione
ronaldinho_azione_R400_8ott10
Ronaldinho, trequartista Milan (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – Ronaldinho tornerà titolare dopo diverse settimane nella sfida di sabato sera contro la Fiorentina. Fra le mura domestiche dello stadio San Siro il Diavolo proverà a proseguire la sua marcia inesorabile che l’ha portato al primo posto in classifica. Il Gaucho, dicevamo, riveste la maglia da titolare dopo le molte amarezze degli ultimi giorni, in particolare, l’esclusione dal derby.

Per Dinho sembra quasi una sorta di ultima chiamata. Ronaldinho non ha infatti convinto in pieno i critici nonché Massimiliano Allegri, che probabilmente accortosi di uno stato fisico non all’altezza e soprassedendo ad alcuni comportamenti non proprio ortodossi durante gli allenamenti, ha preferito relegare in panca il Dentone. Resta quindi di difficile lettura il futuro del brasiliano. Da una parte c’è chi è convinto che Dinho sia ormai prossimo all’addio al Milan, tentato anche da un’offerta prestigiosa (in termini economici) dei Los Angeles Galaxy.

Dall’altra invece, c’è chi pensa che Ronaldinho concluderà la propria carriera al Milan spinto anche dal patron Berlusconi, il suo primo ammiratore. Sulla questione è intanto intervenuto l’ad Adriano Galliani che ha tagliato corto: «Ronaldinho? Ho già detto che il suo contratto e quelli degli altri giocatori in scadenza a giugno verranno discussi in Primavera».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori