CALCIOMERCATO/ Milan, Galliani estasiato: Ibra come Van Basten

Il vice presidente rossonero ha tessuto parole d’elogio per il suo attaccante

22.11.2010 - La Redazione
ibrahimovic_esulta_R400_14nov10
Zlatan Ibrahimovic (Foto: ANSA)

Adriano Galliani non ha alcun dubbio sul gol di Ibrahimovic sabato con la Fiorentina: “Devo dire che questa prodezza mi ha ricordato non poco quella di Van Basten con il Goteborg. Non ricordo – dice al Corriere dello Sport – nessun altro nuovo acquisto, che per il Milan abbia avuto lo stesso impatto di Ibra. Nemmeno Shevchenko può essere messo sullo stesso piano.

Lo svedese ha una forza devastante e mai altri giocatori avevano fatto registrare dati simili nei test di MilanLab”. L’investimento sul talento ex Inter e Barcellona sta portando i suoi frutti. Tanti punti in campionato e in Champions arrivano dai gol dello svedese ma c’è da dire che Ibra fa anche tanto lavoro sporco, tornando in copertura e aiutando tutta la squadra.

Poi ancora Galliani. “Preoccupato percchè ora lo svedese è diffidato? Macchè io intanto mi godo i 29 punti in classifica. Poi si vedrà. L’Inter continua a essere la nostra rivale principale per lo scudetto, Ma occhio anche alla Roma, che sta risalendo giornata dopo giornata.” E poi una battuta su Ronaldinho, al centro di polemiche, che ha giocato gli ultimi minuti della partita con la squadra toscana. Ronaldinho ancora al centro delle polemiche per un’altra sua notte brava. “Allegri ha raccontato che ha chiesto scusa e che è stato un gesto importante per il gruppo. Contento lui, contenti tutti…”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori