AUXERRE MILAN/ Ultimissime e probabili formazioni

Dinho ancora in panchina: rossoneri che devono vincere per qualificarsi con tranquillità

23.11.2010 - La Redazione
allegri_milan_R375x255_21set10
Massimiliano Allegri (Foto: ANSA)

Questa sera in Francia il Milan si gioca una larga parte della sua qualificazione agli ottavi di finale. In classifica nel girone G comanda il Real Madrid con dieci punti, poi c’è il Milan con cinque, Ajax con quattro ed Auxerre con tre. Considerando che i match dell’ultima giornata saranno Real Madrid- Auxerre e Milan – Ajax, i rossoneri per stare tranquilli devono puntare a vincere. Sarebbe troppo rischioso rimandare la qualificazione all’ultimo turno con gli olandesi.

Allegri che rinuncerà sicuramente a Ronaldinho. Spazio alla coppia d’attacco Robinho – Ibrahimovic. Clima infuocato allo stadio Abbe- Deschamps, tutto esaurito con ventitremila spettatori. Fernandez tecnico dell’Auxerre carica i suoi. “Milan e Real sono più forti di noi, lo sappiamo, quindi occorrerà la giusta dose di umiltà. Ma non abbiamo nulla da perdere, siamo in un ottimo momento, abbiamo grande fiducia in noi stessi. Possiamo puntare a una grande gara e state certi che la faremo”.

Insomma un duello anche tra le panchine, con Massimiliano Allegri che però vuole continuare il trend positivo. Otto vittorie nelle ultime nove in campionato. Perché non continuare così anche in Champions?

 

Stadio Abbe Deschamps fischio d’inizio ore 20.45

 

Diretta live su www.ilsussidiario.net

 

(4-3-3) Sorin; Hengbart, Grichting, Coulibaly, Dudka; Pedretti, Ndinga, Oliech; Counout, Birsa, Quercia. All. Fernandez A disposizione: Riou, Sidibe, Chafni, Langil, Traorè, Quercia, Bourgeois

 

(4-3-1-2) Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta; Gattuso, Ambrosini, Flamini; Seedorf; Ibrahimovic, Robinho. All. Allegri

 

A disposizione: Amelia, Bonera, Yepes, Sokratis, Jankulovski, Boateng, Ronaldinho



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori