CALCIOMERCATO/ Milan, sfida Matri Paloschi per l’attacco

Attaccante tricolore per il club rossonero in vista del mercato di riparazione

27.11.2010 - La Redazione
Matri_R375_19feb09
Matri attaccante rossoblu (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan continua a scandagliare il mercato in vista di un attaccante da inserire in rosa. L’amministratore delegato rossonero ha confessato che al 95% il club verrà confermato senza nuovi innesti ma quel 5% fa ben sperare i tifosi. Dando per scontato che colpi a sensazione non verranno effettuati, leggasi i vari Benzema, Dzeko e Forlan, la società di via Turati si starebbe concentrando su due bomber di razza del nostro campionato: Alessandro Matri e Alberto Paloschi. Il primo è l’obiettivo numero uno.

Gira voce che il Milan abbia presentato almeno un paio di offerte al presidente del Cagliari Cellino, una prima composta in particolare da contropartite tecniche e una seconda di 12 milioni cash. Entrambe, però, sono state rimandate al mittente. Il Diavolo insiste e non è da escludere che da qui a breve le due società trovino un accordo visti anche i vari pendenti, leggasi Astori.

Diversa la situazione di Alberto Paloschi. Il Parma sarebbe disposto a cederlo ma per ora il Milan non si sarebbe fatto sotto concretamente, in attesa di buone nuove dal fronte Matri. Il giovane erede di Inzaghi si starebbe allenando da circa un mese a Milanello per recuperare dallo strappo al bicipite femorale. Per il talentuoso centravanti sembra già una sorta di ritorno all’ovile per ricominciare a respirare l’atmosfera dei bei tempi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori