CALCIOMERCATO/ Milan, Fascetti su Cassano: i fuoriclasse hanno caratteri difficili

- La Redazione

Il “papà” di FantAntonio benedice l’arrivo a Milanello

cassano_azione_R375x255_21mar10

Eugenio Fascetti benedice l’arrivo di Antonio Cassano al Milan. L’allenatore che lo lanciò in prima squadra al Bari approva il passaggio del talento blucerchiato alla corte di Massimiliano Allegri. “Antonio è un giocatore che può fare la differenza. Il carattere? I fuoriclasse hanno tutti un carattere difficile, sono fatti così” dice in un’intervista al sito Tuttomercatoweb. Mancano ancora alcuni dettagli ma l’impressione è che alla riaperura del mercato a gennaio la società rossonera ufficializzerà il passaggio.

Fascetti poi continua nel suo ragionamento. "Antonio ha i mezzi per giocare accanto a tutti, il Milan ha fatto un grande acquisto, come avrebbe potuto farlo l’Inter. Se la concorrenza può essere uno stimolo per comportarsi e fare meglio? Nelle grandi squadre la concorrenza c’è sempre, devi avere carattere ed accettare la panchina, accettando così la sfida. Comunque basta parlare del carattere di Cassano! Piuttosto gli allenatori, loro devono avere a che fare con giocatori facili e difficili. E poi i grandi giocatori non sono mai normali".



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori