CALCIOMERCATO / Milan, il punto sul mercato al 17 dicembre: Cassano sempre più vicino, per la difesa ecco Sakho

- La Redazione

In mediana piace ancora Diarra

cassano_R375_18set08

MILAN – Il punto sul mercato al 17 dicembre – Antonio Cassano è sempre più vicino al Milan. Indiscrezioni dicono che il patron Silvio Berlusconi voglia farsi il barese come regalo di Natale. E la risoluzione della vertenza con Garrone è un ulteriore passo in avanti per il club rossonero. L’operazione però si chiude in tarda nottata. Cassano è rossonero: trovato l’accordo tra Galliani e Beppe Bozzo.

Il Milan però non dimentica l’emergenza in difesa, con Thiago Silva che si è appena operato al menisco. Ecco perché in via Turati tengono sempre d’occhio Mamadou Sakho, giovane centrale difensivo del Psg già nel giro della nazionale francese. Intanto da Madrid parla Lassana Diarra. “A gennaio io e il club faremo un bilancio della mia situazione”.

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LA NEWS DI CALCIOMERCATO MILAN

CASSANO: Notizia di ieri è che Cassano per il momento è ancora un giocatore della Sampdoria, anche se con stipendio dimezzato. Il Milan così può dare il via all’operazione che porterà con ogni probabilità il barese in maglia rossonera. I 5 milioni da pagare al Real Madrid, come da clausola, sarebbero da scontare sulle rate per Kakà. Mentre con il club genovese l’accordo dovrebbe essere trovato a breve. Sull’ingaggio del giocatore, c’è già l’ok dello stesso Cassano e del procuratore Beppe Bozzo. Ciò che più conta è che Silvio Berlusconi sarebbe determinato a farsi un bel regalo di Natale. Che sia Cassano lo testimoniano alcuni parlamentari del Pdl che ne avrebbero parlato direttamente con il premier e presidente rossonero. Dunque l’affare sembra davvero vicino alla conclusione.

 

SAKHO: Il Milan cerca anche un difensore per tutelarsi in caso di raffreddori di Nesta e Thiago Silva. Serve un centrale, però, anche per il futuro. Nesta non è eterno d’altronde. In questi giorni in via Turati si è fatto spesso il nome di Mamadou Sakho, 20enne stopper del Psg. Forte fisicamente, non ha ancora esordito nella nazionale francese, ma Blanc lo valuta con attenzione. Costerebbe sugli 8 milioni. Il Milan ci pensa già per gennaio.

 

DIARRA: Lassana Diarra ha in parte ricucito il rapporto con Josè Mourinho dopo gli screzi di inizio stagione. Il giocatore francese però non è ancora così sicuro che il suo futuro sia al Real Madrid. Indicative sono le sue parole a Marca di ieri. “Sono felice di essere al Real Madrid. Oggi sono qui e penso solo alla prossima partita. Non so cosa farò in futuro. Il mio obiettivo è giocare tutte le partite. Rispetto a qualche mese fa le cose sono migliorate. A gennaio faremo un bilancio della mia situazione”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori