MILAN/ Seedorf: Cassano? Ha voglia di lavorare, Balotelli…

- La Redazione

Antonio Cassano comincia a conoscere i propri compagni e a lasciare le prime impressioni all’ambiente rossonero

cassanoR375_11set08

Antonio Cassano comincia a conoscere i propri compagni e a lasciare le prime impressioni all’ambiente rossonero. Sotto la lente a causa della sua fama di ragazzo tutto classe e spirito ribelle è chiamato una volta di più a integrarsi in un gruppo nuovo e – ancora una volta – in una grande squadra.

E Clarence Seedorf che ha parlato durante il ritiro a Dubai ha avuto per il gioiellino barese parole al miele: «Non mi sembra un pigro – ha aggiunto Seedorf – almeno in questi due giorni ha fatto vedere che ha voglia di lavorare e questa è la base di tutto. Se questa diventa la norma, per lui posso vedere solo un futuro importante qui al Milan».

Insomma un bell’attestato di professionalità, forse il complimento più raro e apprezzato da FantAntonio. «Mi è sempre sembrato un ragazzo perbene – ha proseguito l’olandese – che ha trovato qui un gruppo che gli darà la possibilità di venire fuori bene in questa avventura».

La stoccatina, invece, è tutta per Balotelli.

 

«Balotelli? È un giocatore di grande talento, di qualità, anche se a volte si lascia andare ad atteggiamenti discutibili». E questo, detto da un professionista della fama di Seedorf, non è un gran complimento.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori