CALCIOMERCATO/ Milan, Donadoni blinda Lazzari ma lui vuole i rossoneri…

- La Redazione

Il trequartista del Cagliari è il primo obiettivo del club rossonero

allegri_milan_R375x255_21set10
Massimiliano Allegri (Foto: ANSA)

CALCIOMERCATO MILAN – E’ Andrea Lazzari il principale obiettivo del Milan per il mercato di riparazione. A poco meno di 15 giorni dalla chiusura delle trattative il Diavolo starebbe cercando in tutti i modi di convincere il patron del Cagliari, Massimo Cellino, alla cessione del suo trequartista.

Allegri lo ha indicato da tempo alla propria dirigenza come rincalzo ideale per sostituire Ronaldinho, accasatosi al Flamengo pochi giorni fa. Ieri, a riguardo, vanno registrate le parole proprio del numero uno dei rossoblu che intervenendo a La Gazzetta dello Sport ha confessato: «Per me i giocatori sono tutti incedibili. Li amo e li odio allo stesso modo, se vestono la maglia del Cagliari. Però bisogna cercare di accontentarli. Lazzari è venuto venerdì in sede dicendomi che il Milan è interessato, io gli ho risposto che il Milan deve dimostrare a me l’interessamento. Io ho il bilancio sano, non ho bisogno di vendere. Lo farei per lui».

Chiaro quindi il messaggio fra le righe del numero uno dei sardi: se il Diavolo dovesse effettuare una proposta interessante Lazzari potrebbe trasferirsi a Milano. Vanno però registrate anche le parole di Donadoni che intervistato al termine della bella vittoria contro il Palermo ha ammesso: «Salutiamo Lazzari, visto anche le prestazioni di Nainggolan? Assolutamente no, io mi adeguo alle parole del presidente Cellino, condivido le sue opinioni». Un estremo tentativo di trattenere al Sant’Elia il trequartista anche se la storia sembra ormai già scritta…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori