CALCIOMERCATO / Milan, Bastos: il Lione dice no

- La Redazione

Il club francese: il brasiliano non si muove da qui

Il Milan è alla ricerca di un terzino sinistro e nelle ultime ore è spuntato anche il nome di Michel Bastos. L’esterno brasiliano del Lione è un giocatore d’attacco, ma già in nazionale ha dimostrato di sapersi valere anche nella linea a quattro difensiva. Ha 27 anni e dopo ottime stagioni al Lille si sta ripetendo anche a Lione.

L’unico problema per il Milan è che la sua attuale squadra non pensa minimamente alla cessione di Bastos. Bernard Lacombe, dg del club francese, lo ha ribadito a Tuttomercatoweb anche quest’oggi.

“Tutti mi chiedono delle Juventus o del Milan, ma il giocatore al momento non si muove di qui, è fuori questione! In questo momento noi vogliamo rinforzarci, non cedere giocatori”.

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DI MILAN E BASTOS

Eppure le indiscrezioni volevano emissari rossoneri in Francia proprio per trattare con il Lione. Lacombe chiarisce tutto. “È vero che monsieur Braida è stato da noi, abbiamo parlato ma non significa che Bastos vada al Milan. Anzi, a mio avviso è più probabile che sia venuto per vedere dei giocatori del Lorient. Inoltre c’è da tenere conto di tanti fattori: il giocatore con noi sta giocando la Champions League, e se andasse a Milano non potrebbe farlo, e poi va tenuto conto del suo status di extra-comunitario. Se la situazione potrà cambiare in estate? Questo al momento non lo so, ma per il presente, ripeto, non si muove da qui”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori